Responsabilità Sociale d’Impresa:
Politerapica premiata per la 4° volta!

Responsabilità Sociale d’Impresa:
Politerapica premiata per la 4° volta!
0 20 novembre 2017

Quattro le edizioni cui ha partecipato. Quattro le volte che è stata premiata. Ancora una volta, Politerapica riceve il riconoscimento di Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia, quale struttura capace di realizzare Buone Prassi di Responsabilità Sociale di Impresa. Apprezzata per il suo impegno sul territorio, rivolto all’educazione sanitaria e alla prevenzione.

105 le imprese (di grandi, medie e piccole dimensioni, da quelle che operano e sono note a livello internazionale, a quelle con connotazione locale) che hanno ottenuto il riconoscimento quest’anno, 8 delle quali in provincia di Bergamo.

“Buone Prassi documenta che coniugare competitività e responsabilità sociale è una necessità sempre più
avvertita dalle imprese; addirittura essa stessa si configura oggi come un fattore strategico di competitività al
pari dell’innovazione, dell’efficienza della pubblica amministrazione o dei costi energetici. Regione Lombardia
sostiene e promuove questa, che si è affermata nel tempo come un’iniziativa di grande successo e
partecipazione, perché concorre a promuovere modelli di gestione d’impresa sostenibili in grado di diventare
driver per lo sviluppo del territorio e del bene comune nelle comunità locali di riferimento”– così ha
commentato L’Assessore allo Sviluppo Economico Mauro Parolini.

L’iniziativa si rivolge a imprese private, partecipate da enti pubblici, cooperative, imprese sociali e loro
consorzi. Possono partecipare le aziende in regola con la legge che abbiano adottato e stiano attuando
iniziative volontarie relative a queste categorie

  • Ambiente
  • Lavoro e conciliazione famiglia e lavoro
  • Società
  • Mercato
  • Governo e gestione dell’Azienda

Le micro, piccole e medie imprese devono dettagliare attività in almeno due categorie, che salgono a 3 ambiti di riferimento per le grandi imprese. Particolare attenzione è stata dedicata quest’anno al tema donne e lavoro, infatti, le imprese femminili che hanno superato la selezione riceveranno un riconoscimento speciale da parte dei Comitati per l’imprenditoria femminile delle Camere di Commercio lombarde.