fbpx

Categoria: Archivio Newsletter

14 Febbraio 2016

La comunicazione è firmata dal Direttore Operativo di Unioncamere Lombardia e dal Direttore Generale dello Sviluppo Economico di Regione Lombardia. Il premio è prestigioso: viene rilasciato a Politerapica e alle sue attività di Medicina Vicina per la terza volta.

Ancora una volta, Politerapica riceve l’Attestato di Impresa Responsabile in Lombardia. Ancora una volta, per le sue attività sul territorio, nei confronti della Società Civile e della Comunità Locale. In particolare, per il 2015, Politerapica viene premiata per le intense attività realizzate nell’ambito del progetto Medicina Vicina:

  • informazione e sensibilizzazione rivolte alla cittadinanza su temi legati alla salute con l’obiettivo di promuovere comportamenti sani e orientati al benessere, realizzate attraverso
    • 3 convegni pubblici, ad accesso gratuito, presso la sede ASL di Bergamo
      – “Le vaccinazioni in età pediatrica: il tuo medico ne sa più di Internet”
      – “Acufene, il rumore nel silenzio”
      – “Ormoni in attesa. La tiroide in gravidanza è importante per mamma e bambino”
    • 19  incontri pubblici sulla salute, ad accesso gratuito, organizzati insieme alle Amministrazioni Comunali
      – 8 a Bergamo
      – 7 a Cavernago
      – 4 a Brusaporto
    • intensa e continua divulgazione mediatica attraverso i canali radio televisivi
  • iniziative di screening e valutazione gratuiti
    • 10 quelli aperti alla popolazione
    • 3 quelli realizzati insieme ad un’associazione di categoria

“In virtù di tale riconoscimento – si legge nella comunicazione firmata da Enzo Rodeschini e Danilo Maiocchi – Politerapica comparirà nel Repertorio delle Buone Prassi Edizione 2015 per la Responsabilità Sociale di Impresa, non solo vedendo valorizzato il suo impegno sociale e ambientale ma potendo richiedere un punteggio aggiuntivo per l’attribuzione del rating di legalità”.

E ancora: “Il Presidente Roberto Maroni, il Presidente di Unioncamere Lombardia Giandomenico Auricchio  e l’Assessore allo Sviluppo Economico Mauro Parolini, per condividere con voi questo importante risultato e per consegnare personalmente l’attestato di Impresa Responsabile in Lombardia, sono lieti di invitarvi all’evento di premiazione che si terrà il prossimo 17 febbraio 2016 (ore 9.00 – 13.30) presso l’Auditorium di Palazzo Lombardia, Piazza Città di Lombardia 1, Milano”.

Il premio viene riconosciuto per la terza volta consecutiva a Politerapica per le sue iniziative – era accaduto già nell’edizione del 2012 e del 2013 – a conferma della continuità dell’impegno di questa struttura a svolgere un ruolo da protagonisti nel delicato ambito della salute, sul territorio, attraverso l’approccio di Medicina Vicina: una medicina di qualità, vicina alle persone, vicina al contesto in cui vivono, vicina ai loro bisogni.

Un grazie a tutti i professionisti che,collaborando con Politerapica e col progetto Medicina Vicina, hanno contribuito a questo importante risultato.

In allegato, il programma dell’evento di premiazione.

Responsabilità Sociale di Impresa 2015 – Programma Premiazione 17 febbraio 2016

 


COS’È LA RESPONSABILITÀ SOCIALE D’IMPRESA?

Le imprese italiane e lombarde – specie di piccole e medie dimensioni – conoscono bene e praticano da sempre attività di Responsabilità Sociale: si tratta di identificarle e comunicarle adeguatamente per fruire anche dei vantaggi di reputazione e credibilità che ne possono derivare.

La Responsabilità Sociale d’Impresa (spesso identificata con l’acronimo inglese CSR -Corporate Social Responsibility) è entrata formalmente nell’Agenda dell’Unione Europea a partire dal Consiglio Europeo di Lisbona del marzo 2000, dove è stata considerata come uno strumento strategico per realizzare una società più competitiva e socialmente coesa e per modernizzare e rafforzare il modello sociale europeo parte della Strategia di Lisbona.

Nel Libro Verde della Commissione Europea, pubblicato nel 2001, la responsabilità sociale è definita come: “L’integrazione volontaria delle preoccupazioni sociali e ambientali delle imprese nelle loro operazioni commerciali e nei rapporti con le parti interessate”.

La nuova Comunicazione della Commissione europea del 25 ottobre 2011 approfondisce la strategia europea sulla responsabilità sociale di impresa 2011-2014 come parte di un pacchetto di misure sulle “imprese responsabili” per rilanciare la crescita e, a dieci anni dalla precedente, presenta una nuova e più semplificata definizione di RSI. Secondo la nuova definizione di CSR, un’impresa è socialmente responsabile ogniqualvolta si dota di approcci e strumenti per integrare nella propria gestione gli aspetti relativi a tematiche ambientali, di etica, del rispetto dei diritti umani e dei diritti dei consumatori, con il duplice obiettivo di massimizzare la creazione di valore condiviso con gli stakeholders e di prevenire o mitigare gli impatti negativi della propria attività.

La CSR va oltre il rispetto delle prescrizioni di legge e individua pratiche e comportamenti che un’impresa adotta su base volontaria, nella convinzione di ottenere dei risultati che possano arrecare benefici e vantaggi a se stessa e al contesto in cui opera.

Particolare attenzione viene prestata ai rapporti con i propri portatori d’interesse (stakeholder): collaboratori, fornitori, clienti, partner, comunità e istituzioni locali, realizzando nei loro confronti azioni concrete.
Ciò si traduce nell’adozione di una politica aziendale che sappia conciliare gli obiettivi economici con quelli sociali e ambientali del territorio di riferimento, in un’ottica di sostenibilità futura.

Sono attività che le imprese italiane e lombarde – specie di piccole e medie dimensioni – conoscono bene e praticano da sempre: si tratta di identificarle e comunicarle adeguatamente per fruire anche dei vantaggi di reputazione e credibilità che ne possono derivare.

http://www.csr.unioncamerelombardia.it/index.phtml?Id_VMenu=141

5 Febbraio 2016

Visite specialistiche, condotte da primari ospedalieri e professionisti qualificati, senza liste di attesa, al costo di 60,00€.
Questo e molto di più è Medicina Vicina, l’altra idea di Salute di Politerapica – Terapie della Salute.

Le specializzazioni:

  • Agopuntura
  • Allergologia
  • Andrologia
  • Angiologia
  • Cardiologia
  • Chirurgia ambulatoriale (piccola)
  • Chirurgia generale e proctologica
  • Chirurgia vascolare
  • Dermatologia
  • Dietologia
  • Ecografia
  • Ecografia Urologica e Ecocolordoppler urologico
  • Ecocolordoppler – Ultrasuonografia vascolare
  • Endocrinologia e Diabetologia
  • Fisiatria – Medicina fisica e Riabilitazione
  • Gastroenterologia
  • Geriatria e Gerontologia
  • Ginecologia e Ostetricia
  • Medicina internistica
  • Neuropsichiatria infantile
  • Omeopatia
  • Pneumologia
  • Psicologia
  • Psicoterapia per adulto e per l’età evolutiva
  • Urologia

A Medicina Vicina aderiscono professionisti affermati, convinti del valore sociale ed etico rappresentato dal portare al cittadino una medicina di qualità, a prezzi contenuti.

Medicina Vicina è una medicina che mette la persona al centro, che vive nel territorio e lo conosce, che sa rispondere ai suoi bisogni in modo qualificato e accessibile. Qui i professionisti lavorano in équipe e, insieme, si occupano del paziente per assicurargli il meglio della sinergia tra le specializzazioni. Una Medicina che accorcia le distanze tra specialista e paziente, tra malattia e salute, tra territorio e cittadino. Vicina perché parla la stessa lingua del paziente, e pensa che il rapporto curante-curato sia prima di tutto un rapporto tra persone.

Per informazioni e appuntamenti
Politerapica – Terapie della Salute: tel. 035.298468, e-mail info@politerapica.it

 

5 Febbraio 2016

Il movimento è l’essenza stessa di un’esistenza attiva. Svolgere le attività quotidiane in autonomia, frequentare parenti e amici, praticare uno sport: muoversi liberamente e senza dolore aumenta la qualità della vita. E in Politerapica è possibile, perché interveniamo non solo per curare, ma anche per prevenire, e ci occupiamo pure della preparazione prima di un intervento chirurgico.

Cosa curiamo

  • Lombalgia
  • Lombosciatalgia
  • Cervicalgia
  • Discopatia
  • Ernia del disco
  • Disturbi e patologie articolari
  • Esiti post-traumatici
  • Esiti post-chirurgici
  • Disturbi della crescita nel bambino
  • Disturbi congeniti nel bambino
  • Scoliosi in età evolutiva
  • Artrosi e artrite
  • Patologie reumatiche
  • Linfedemi
  • Edema post-mastectomia
  • Esiti di ictus
  • Patologie neurologiche degenerative

 

Come curiamo

  • Fisioterapia
    • Fisioterapia ortopedica
    • Fisioterapia della colonna
    • Rieducazione posturale
    • Fisioterapia neurologica
    • Fisioterapia pediatrica

 

  • Massaggio terapeutico
    • Massaggio decontratturante
    • Massaggio miorilassante
    • Linfodrenaggio

 

  • Terapie fisiche
    • Laserterapia
    • Tecarterapia/Diatermia
    • Ultrasuoni
    • Ionoforesi
    • Elettroterapia antalgica e decontratturante
    • Elettroterapia eccitomotoria
    • Trazioni cervicali e lombari
    • Bendaggio funzionale, Taping e Kinesiotaping

 

  • Ginnastica di gruppo
  • Ginnastica posturale, vertebrale, di allungamento e tonificazione

 

  • Programma di trattamento delle scoliosi in età evolutiva
  • Sedute individuali integrate ad attività di gruppo

 

Ogni paziente è seguito da un team guidato dal fisioterapista, che opera in stretto contatto con il medico curante. Al termine della terapia viene preparata insieme al paziente una relazione con il percorso svolto e, come attività finale, viene eseguito un ciclo di dieci sedute di ginnastica posturale di gruppo, condotto dal fisioterapista.

In Politerapica… rimettiamo in moto la qualità della vita!
Anche questa è Medicina Vicina.

 

Per informazioni e appuntamenti
Politerapica: tel. 035.298468, e-mail info@politerapica.it

5 Febbraio 2016

Trattamento dei disturbi pelvici in Politerapica
Semplici gesti come alzare la borsa della spesa, prendere in braccio il nipotino o addirittura un semplice colpo di tosse sollecitano una parte del corpo che non vediamo, ma che è molto importante per la nostra salute: il pavimento pelvico. Una regione muscolare posta sotto al bacino che dà origini a una serie di problemi, collegati a funzioni vitali. Noi possiamo aiutare con una riabilitazione non invasiva e molto efficace, con apparecchiature dedicate e con trattamenti individuali a cura di professionalità diverse. Ma ci occupiamo anche di prevenzione, pensata per chi deve affrontare un intervento chirurgico nella regione pelvi-perineale, o il parto.

Cosa curiamo

  • Incontinenza
  • Ritenzione
  • Stipsi
  • Dissinergismo
  • Prolassi
  • Dispaurenia
  • Dolore pelvico
  • Enuresi pediatrica

 

Come curiamo

  • Fisiokinesiterapia
    • Mobilizzazione, Attivazione, Ergonomia pelvica
    • Rinforzo e rilassamento muscolare
    • Propriocezione e controllo muscolare
    • Stretching pelvico
    • Controllo e sinergia del diaframma pelvico e addominale
    • Terapia comportamentale
  • Biofeedback
    • Rieducazione al controllo muscolare
    • Potenziamento e Depotenziamento
  • Elettrostimolazione
    • Eccitomotoria
    • Miorilassante

 

Il nostro centro è uno dei pochi in provincia di Bergamo che si occupa di questo ambito in modo completo, con attività rivolte a uomini e donne per curare problemi urologici, ginecologici e proctologici. E siamo anche tra i pochissimi ad offrire trattamenti riabilitativi per i problemi dell’incontinenza urinaria pediatrica.

Parlare di un problema è il primo passo per risolverlo. E noi siamo pronti ad ascoltarvi.
Anche questa è Medicina Vicina.

 

Per informazioni e appuntamenti
Politerapica: tel. 035.298468, e-mail info@politerapica.it

5 Febbraio 2016

Medicina Vicina è la nuova idea di salute di Politerapica.

  • Visite specialistiche, condotte da primari ospedalieri e professionisti qualificati,
    senza liste di attesa, al costo di 60,00€.
  • Fisioterapia, Massoterapia e Terapie Fisiche
    per la Riabilitazione dell’Apparato Locomotore
  • Trattamento della scoliosi in età evolutiva
    per bambini e adolescenti
  • Cura e Riabilitazione del Pavimento Pelvico
    per uomini e donne di tutte le età e pure per bambini
  • Assistenza allo sviluppo e alla crescita del bambino e dell’adolescente
    con Logopedia, Psicomotricità, Valutazione e Trattamento dei DSA, Sostegno psicologico

Sempre in équipe, col paziente al centro – persona, protagonista del suo percorso – e in sempre in relazione con il medico inviante, e la scuola e la famiglia per i più piccoli.

Per permettere l’accesso ai servizi di Medicina Vicina a condizioni ancora più favorevoli, Politerapica ha stipulato convenzioni con Organizzazioni, Enti pubblici e privati nonché con Compagnie di Assicurazione e Fondi Assicurativi:

  • Fondo Assistenza Malattia Credito Bergamasco
  • Fondo sanitario Integrativo del Gruppo Intesa San Paolo
  • MyAssistance
  • Unisalute
  • RBM Salute
  • Previmedical
  • Comune di Seriate
  • Confartigianato Bergamo
  • Confindustria Bergamo
  • Associazione Bergamasca Acufeni

Per i dettagli delle condizioni previste da ognuna delle convenzioni si può consultare la pagina del sito di Politerapica – Terapie della Salute https://www.politerapica.it/convenzioni/

Oppure si può contattare Politerapica: tel. 035.298468, e-mail info@politerapica.it

 

8 Gennaio 2016

Si è concluso il 2015, il primo anno di Medicina Vicina, il settimo di Politerapica – Terapie della Salute.

Un anno che ci ha visti continuare nel solco tracciato da sempre e reso ancora più marcato dal nuovo progetto: quello dell’impegno a realizzare concretamente una Medicina Vicina, al duplice scopo di promuovere le nostre attività sul territorio e favorirne il loro sviluppo e di essere coerenti con quei principi di responsabilità sociale di impresa cui ci siamo sempre ispirati, noi che abbiamo pensato che una nuova idea di salute sia effettivamente possibile.

L’impegno è stato notevole, a sostegno di un anno che ci ha visti partire bene anche sul piano delle attività professionali ma nel corso del quale non sono mancate le difficoltà:

  • 13 gli screening gratuiti
    – 10 quelli aperti alla popolazione
    – 3 quelli realizzati insieme a Confartigianato Bergamo
  • 19 gli incontri pubblici sulla salute organizzati insieme alle Amministrazioni Comunali
    – 8 a Bergamo
    – 7 a Cavernago
    – 4 a Brusaporto
  • 3 i convegni sulla salute
    – Ormoni in gravidanza
    – Acufene. Il rumore nel silenzio
    – Le vaccinazioni in età pediatrica

impegno accompagnato da una significativa presenza sui media per tutto il periodo e, in molti casi, come strumento di informazione per la cittadinanza:

  • 72 presenze televisive, di cui
    – 4 come servizio del TG di Bergamo TV
    – 6 ospiti di SeilaTV
    – 6 ospiti di Bergamo TV
    – 8 ospiti di Radio Alta
  • 24 presenze su quotidiani, di cui
    – 21 su Eco di Bergamo
    – 2 su Corriere della Sera
    – 1 su Il Giorno

senza citare le presenze sui canali di Confartigianato Bergamo, quelle sui giornali online e, naturalmente, quelle che ci possono essere sfuggite e che pensiamo siano diverse.

Insieme a quelli dedicati alla presenza sul territorio, sono stati ingenti gli sforzi per potenziare Medicina Vicina

  • 24 le specializzazioni di cui disponiamo oggi
  • 21 gli specialisti
  • diversi i servizi che abbiamo avviato
    – diagnostica ecografica andrologica e urologica
    – piccola chirurgia ambulatoriale
    – videodermatoscopia
    – ultrasuonografia vascolare
    e quelli su cui abbiamo iniziato a lavorare
    – ambulatorio multidisciplinare della menopausa
    – ambulatorio multidisciplinare della gravidanza
    – ambulatorio multidisciplinare del deficit erettile

Non ci siamo fermati qui e abbiamo continuato a curare il funzionamento e il potenziamento delle nostre attività storiche

  • riabilitazione apparato locomotore
  • riabilitazione pavimento pelvico
  • sostegno al bambino

arrivando ad annunciare un’importante novità anche in questo ambito:

  • servizio di logopedia per l’età adulta

Un anno di grande impegno, dunque che ha visto spremere ogni nostra risorsa ed energia per resistere ad una crisi che dura ormai da sette anni e dalla quale ancora non emergono segnali sostanziali di risoluzione e, allo stesso tempo, per promuovere una crescita della nostra attività, restando coerenti ai suoi valori.

Un anno che si è chiuso in modo incerto, con risultati al di sotto di quelli che potrebbero ripagare gli sforzi sostenuti. Non mancano, tuttavia, alcuni segnali di segno opposto e su questi stiamo fondando la nostra analisi per prendere importanti decisioni nell’immediato futuro.

Intanto, desideriamo augurare a tutti e ad ognuno un sereno 2016, con l’auspicio che possa rappresentare per ciascuno un’occasione concreta di salute, nel senso cui Politerapica e Medicina Vicina fanno da sempre riferimento: non assenza di malattia ma stato di benessere fisico, psichico e sociale.

Infine, lasciateci dire grazie, qui, pubblicamente, a tutti coloro che hanno voluto partecipare allo sforzo, condividendone obiettivi e impegno, a volte anche dovendo sostenere, per questo, degli oneri personali. A loro servirà a poco sapere che noi consideriamo un privilegio avere lavorato con loro ma per noi questo è stato e rimane un grande valore.

 

 

 

8 Gennaio 2016

E’ attivo il servizio che incontrerà sicuramente apprezzamento da parte di tante mamme: Medici Pediatri sono a disposizione la Domenica, dalle 8 alle 20, in tutta la provincia di Bergamo e in Val Camonica, per visite a domicilio.

Le mamme lo sanno e lo sanno pure coloro che navigando in Internet, hanno modo di visitare le pagine dei Social o i Blog riservati a consigli sulla salute dei bambini: quando manca il pediatra, è un guaio: l’impossibilità di avere un riferimento rende tutto più preoccupante, per le cose più piccole e, ovviamente, per quelle più grandi. C’è sì il Pronto Soccorso Pediatrico ma non sempre è facilmente raggiungibile e, poi, in molti casi, non è quello che serve (e ingolfarlo può . Né serve la Guardia Medica festiva. Ci vuole proprio lui, il Pediatra.

Per soddisfare questa esigenza, fornire assistenza medica qualificata al bambino e un servizio al territorio, un gruppo di MEDICI PEDIATRI ha assunto l’iniziativa di istituire un servizio medico-specialistico domiciliare festivo. I dettagli:

  • il servizio di visite domiciliari pediatriche è disponibile la Domenica, dalle 8 alle 20
  • copre il territorio della Provincia di Bergamo e della Val Camonica, da Darfo a Pisogne
  • è fornito da 5 (cinque) Medici Specialisti in Pediatria
    – Dott. Edoardo Barbolini
    – Dott. Sergio Clarizia
    – Dott.ssa Marietta Illiaki
    – Dott. Samir Nahza
    – Dott. Giuseppe Saura
  • per contattare i Pediatri e chiedere la visita domiciliare è disponibile un numero telefonico dedicato: 349.4555559
  • coordina l’attività il Dott. Sergio Clarizia, specialista in Pediatria, con una lunga esperienza professionale, maturata in tanti anni di attività

Un nuovo servizio, erogato in regime privatistico, pensato per rispondere ad un’esigenza del territorio. Come dire: l’attenzione di professionisti esperti, capaci di pensare e organizzare un’iniziativa che soddisfi un bisogno diffuso, in una delicata fase della vita, per la salute del bambino e la tranquillità dei genitori.

 

 

 

8 Gennaio 2016

E’ la Dott.ssa Maria BrittaAssessore ai Servizi Sociali, del Lavoro e Famiglia del Comune di Cavernago che scrive per ringraziare dell’impegno profuso, da Politerapica e dai suoi specialisti, nel corso di tutto il 2015, per promuovere comportamenti sani e orientati al benessere sul territorio comunale, attraverso una nutrita serie di incontri pubblici, ad accesso gratuito, rivolti ai cittadini.

Anche questa è Medicina Vicina – Un’altra idea di Salute e noi, quest’anno, a Cavernago, l’abbiamo interpretata con notevole impegno: ben sette sono stati gli incontri che abbiamo presieduto nella Sala Consiliare del Municipio, per parlare di temi di interesse diffuso e pure piuttosto delicati: mal di schiena, menopausa, invecchiamento attivo, sessualità, alimentazione, adolescenza, dipendenze.

Sono stati tanti gli specialisti che hanno partecipato attivamente a questa attività. Tutti destinatari di apprezzamenti e di complimenti. Ora anche di gratitudine “formale” che ci viene espressa dall’Ass. Britta, a nome suo e dell’Amministrazione Comunale.

Il fatto poi che la Dott.ssa Maria Britta sia anche Medico di Medicina Generale rende i suoi apprezzamenti ancora più qualificati e preziosi e noi ne siamo lieti.

 

Assessore Politiche Sociali di Cavernago – Ringraziamenti 2015

 

8 Gennaio 2016

Questa volta chi ringrazia è Renza FumerAssessore alle Politiche Sociali del Comune di Brusaporto. Lo fa con una cortese lettera che ci è stata inviata al termine degli incontri di Medicina Vicina che hanno avuto luogo, quest’anno, nel loro Comune.

Scrive l’Assessore per ringraziare la nostra struttura della proficua collaborazione ma soprattutto per ringraziare gli specialisti di Medicina Vicina che sono intervenuti e a cui rivolge i suoi “complimenti per la disponibilità, la chiarezza nell’esposizione di argomenti non facili per un auditorio di gente comune e per la professionalità dimostrata”. Tenuto conto che l’Assessore Fumer è un insegnante e ha una figlia che è medico specialista impegnato in ambito ospedaliero, crediamo che questi complimenti assumano un significato particolare.

Incontri sempre molto partecipati e altrettanto seguiti, quelli che abbiamo tenuto a Brusaporto col risultato di costruire un legame importante con la cittadinanza, con l’Amministrazione Comunale e pure con i Medici di Medicina Generale.

Una bella esperienza che ha soddisfatto i suoi destinatari (i quali insistono perché prosegua) e pure noi.

Assessore Politiche Sociali Comune di Brusaporto – Ringraziamenti

 

21 Dicembre 2015

18.12.2015 – SeilaTV ospita Politerapica a “Insieme in salute”,
trasmissione curata dall’Ordine dei Medici di Bergamo.
Video – Deficit erettile, eiaculazione precoce

In studio:
– Paolo Belvisi, Medico Chirurgo, specialista in Urologia e in Chirurgia pediatrica
e membro dell’équipe Medicina Vicina di Politerapica
– Pasquale Intini, Direttore di Politerapica

Il tema è il deficit erettile e l’eiaculazione precoce: perché non devono essere sottovalutati.
Non c’entra la “potenza” maschile, spesso sono sintomi di disturbi organici e campanello d’allarme di problemi seri.