23 Giugno 2019

Il problema è più diffuso di quanto si immagini e il Dott. Andrea Lisa – specialista in Chirurgia Plastica e Ricostruttiva e collaboratore di Politerapica, nell’ambito del progetto Medicina Vicina – lo descrive correttamente, sia pure con un linguaggio semplice, comprensibile a chiunque.

Vai all’articolo: L’Eco di Bergamo – 23.06.2019 – Diastasi addominale – Dott. Andrea Lisa – Completo.docx

Bisogna aggiungere che non sono molti i centri che se ne occupano. Politerapica è tra quelli. Approcciamo il disturbo in modo conservativo con programmi riabilitativi fisioterapici “disegnati” sulla paziente o, quando non ci sono alternative, il Dott. Lisa valuta tempi e modi di un eventuale intervento chirurgico che esegue in strutture pubbliche.

Anche per questo, lavoriamo con l’Associazione Diastasi Donna OdV, con la quale abbiamo una convenzione in essere per permetetre alle loro pazienti un accesso ancora più facilitato alle nostre prestazioni.

Il tema deve essere sicuramente importante e di interesse generale, visto che il più importante organod i stampa della provicncia di Bergamo ha deciso di riprendere l’articolo del Dott. Lisa anche nella sua pagina web, con un bel pezzo intitolato Gravidanza: se i muscoli dell’addome si separano. Lo trovate qui:
https://www.ecodibergamo.it/stories/Rubriche/la-salute/gravidanza-quando-si-separanoi-muscoli-delladdome_1313953_11/

Politerapica è a Seriate, in Via Nazionale, 93.
Per informazioni e prenotazioni, si può telefonare al numero 035.298468.

1 Gennaio 2019

Il Comitato Scientifico dell’Associazione Diastasi Donna organizza

DIASTASI
DEI MUSCOLI RETTI ADDOMINALI
Definizione, sintomi, diagnosi e trattamenti medici e chirurgici
1° Congrasso nazionale

Roma, 26 Gennaio 2019
Palazzo Falletti – Sala del trono – Via Panisperna, 2017

Prestigioso il Responsabile Scientifico – Prof. Alessio Caggiati, Medico Chirurgo specializzato in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica, Dottore di Ricerca in Chirurgia Plastica e Direttore UOC Chirurgia Plastica IDI Roma – e paricolarmente qualificati i relatori che tratteranno il tema da tutti i punti i punti di vista, non escluso quello medico/riabilitativo.

La partecipazione ai lavori dà diritto ad ottenere crediti ECM alle seguenti professioni:

  • Medici Chirurghi specializzati in:
    • Chirurgia plastica e ricostruttiva
    • Chirurgia generale
    • Ginecologia e ostetricia
    • Medicina generale
  • Fisioterapisti
  • Infermieri

Al congresso è stato concesso il patrocinio di

  • AICPE – Associazione Italiana Chirurgia Plastica Estetica
  • SIC – Società Italiana di Chirurgia
  • Ordine della Professione Ostetrica della Provincia di Roma

L’Associazione Diastasi Donna OdV nasce dallo sforzo comune di mamme affette da diastasi addominale a seguito della gravidanza. L’Associazione divulga quante più informazioni possibili su questa patologia, che risulta ancora quasi del tutto sconosciuta sia a chi ne soffre sia, cosa ancora più grave, a medici ed operatori sanitari.

Esiste una grave disinformazione non solo sui sintomi e sulle modalità di accertamento della patologia ma soprattutto sulle serie conseguenze che essa comporta. Se non curata, comporta la comparsa progressiva di patologie a carico della colonna vertebrale e degli organi interni, che non vengono più protetti dai fasci addominali. Possono insorgere ernie e protrusioni sino a stati invalidanti che compromettono notevolmente la qualità della vita della donna.

Portare il tema della distasi addominale femminile all’attenzione del mondo scientifico, in modo strutturato e completo, come è obiettivo di questo primo Congresso dedicato a questo disturbo, rappresenta un importante salto qualitativo nel lavoro dell’Associazione a sostegno delle donne che soffrono di questo problema.

Politerapica ribadisce il proprio orgoglio nel potere collaborare con un’Associazione così impegnata, attraverso la convenzione stipulata già alcuni mesi fa.

 

Clicca qui per il programma dettagliato del congresso:
1° Congresso Nazionale “Diastasi dei Muscoli Addominali – Brochure

4 Settembre 2018

Se ne parla poco ma la diastasi addominale è un problema che affligge molte donne dopo il parto. Durante la gravidanza il muscolo retto addominale tende a separarsi longitudinalmente. Questo è normale e, di solito, si risolve spontaneamente dopo il parto con il ricongiungimento delle parti separate.

Quando questo però non succede e anche dopo il parto il muscolo retto addominale rimane separato con uno spazio di almeno 2 cm, la situazione non è più normale: si ha la diastasi addominale che, spesso, procura disturbi. Da qui la necessità di intervenire con terapie fisioterapiche e, nei casi peggiori, anche chirurgiche.

L’Associazione Diastasi Donna OdV – leggiamo dal loro sito – nasce in aiuto di tutte le mamme che dopo la gravidanza si ritrovano una strana pancia che non va via. Mal di schiena, instabilità del bacino, incontinenza, nausea, dolori addominali, protuberanza sulla pancia facendo addominali, sono tutti sintomi che spesso vengono sottovalutati ma riconducibili alla Diastasi addominale”.

Il suo obiettivo è quello di agire a livello nazionale per favorire la divulgazione di una corretta informazione e segnalare strutture che si possano occupare di questa patologia e, più in generale, di salute della donna, attraverso una vivace attività su Internet e sui Social.

La convenzione con Politerapica prevede condizioni particolari di accesso

  • visite e prestazioni medico-specialistiche
  • attività riabilitative neuro-motorie
  • attività riabilitative del pavimento pelvico
  • attività di sostegno ostetrico, in gravidanza e puerperio, per mamma e bambino
  • attività di gruppo per mamma e bambino

riservate alle iscritte all’associazione.

Per saperne di più su Associazione Diastasi Donna: http://www.diastasidonna.it/.

Per informazioni e prenotazioni:
Segreteria di Politerapica tel. 035.298468, segreteria@politerapica.it