Fumo, peso e sedentarietà,
fattori di rischio spesso sottovalutati.

0 4 settembre 2018

L’Eco di Bergamo riporta un importante lavoro svolto da ATS Bergamo. Politerapica – Medicina Vicina, con i suoi Specialisti, organizza ogni anno, insieme alle Amministrazioni Comunali, incontri pubblici per parlare di Salute e promuovere, così, comportamenti sani e orientati al benessere. Perché se prevenire è meglio che curare, per prevenire è necessario conoscere. Molti incontri, in molti Comuni, con tante persone e, ogni volta, si torna sempre lì: i fattori di rischio! I fattori di rischio per malattie gravi come il Diabete, il Tumore o le Patologie Cardiocircolatorie ma anche quelli per malattie che non mettono a repentaglio la vita ma la possono rovinare pesantemente come il Mal di Schiena e le Patologie a carico dell’Apparato muscolo-scheletrico, dell’Apparato digerente e di altri importanti distretti dell’organismo. Ai fattori di rischio che rientrano nel nostro controllo – fumo, sedentarietà e peso – l’Eco di Bergamo dedica un articolo interessante, nel quale presenta un lavoro articolato di ATS Bergamo. Lo vogliamo condividere.