fbpx

Tag: Salute sessuale maschile

5 Settembre 2022
Il Congresso Nazionale SIA è alle porte

Il Congresso Nazionale SIA è alle porte. Intendiamo le porte del tempo e pure quelle del luogo. Si tiene dal 13 al 15 Settembre presso la sede della Fiera di Bergamo.

Un evento di grandi dimensioni per quanto riguarda i suoi contenuti e pure il notevole numero dei relatori coinvolti. La SIA lo presenta con un simpatico video, pubblicato sul suo sito.

Il Congresso Nazionale SIA è alle porte

Dicevamo che è un evento di grandi dimensioni e lo è davvero. Come raccontavamo nell’articolo di annuncio, i numeri sono lì a dare subito l’idea di ciò di cui stiamo parlando

  • 3 giorni di lavoro
  • 180 membri della faculty
  • 35 sessioni di lavoro
  • 11 tavole rotonde
  • 7 letture
  • 3 video abstract
  • 3 interviste doppie

Nel suo messaggio di saluto, il Presidente di SIA, Alessandro Palmieri, osserva come il Congresso sia ormai un appuntamento fisso e irrinunciabile per tutti i soci che vogliano avere una visione ampia e interdisciplinare sulle ultime novità in campo andrologico. E’ anche un’occasione di confronto professionale con colleghi e amici. Tutto questo senza rinunciare al piacere di ritrovarsi tutti nei momenti di convivialità che offre l’appuntamento annuale.

Aggiunge poi che durante il Congresso si parlerà delle tematiche andrologiche di maggiore centralità. Si discuteranno inoltre le ultime novità in ambito clinico e chirurgico. Sono poi previste numerose Tavole Rotonde. Queste saranno occasione per parlare di risvolti andrologici del long-covid, sessualità maschile e apporto della nutraceutica nel benessere maschile. Non mancheranno i temi relativi a andrologia forense, terzo settore e infertilità di coppia. E tanto altro!

Oreste Risi Presidente del Congresso

Oreste Risi è il Presidente del Congresso. Lo raccontiamo con orgoglio perché lo conosciamo da sempre e conosciamo bene il valore della sua preparazione.

Nel messaggio di saluto che indirizza ai congressisti, il Dott. Risi pone l’accento sulla completezza e sulla quantità dei contenuti che saranno discussi nel corso del Congresso. Molti di questi riguardano patologie oncologiche e disfunzioni della zona pelvica. Aggiunge che nei tre giorni di lavoro si affronteranno temi di particolare attualità, rilievo scientifico ed utilità nella pratica clinica della nostra disciplina.

Tutto questo, anche in considerazione del fatto che gli ultimi anni sono stati caratterizzati da una continua evoluzione nella gestione e nella terapia dei problemi andrologici. Il progresso tecnologico e quello farmacologico hanno permesso di rendere più efficienti, sicure ed attraenti le opzioni terapeutiche a disposizione rendendole anche più fruibili ad un numero sempre maggiore di specialisti.

Attira poi l’attenzione sul titolo del Congresso: “Coltiviamo la salute maschile”. Un titolo adeguato anche agli approfondimenti in tema di prevenzione e di risvolti andrologici post-covid, di infertilità e di salute sessuale che verranno trattati durante i lavori. E conclude invitando a non dimenticarer l’incontro con il terzo settore e la tavola rotonda sull’andrologia forense. Tema, quest’ultimo, molto delicato e sentito in
questi tempi.

Il Congresso Nazionale SIA 46° anno è al via

Il Congresso Nazionale SIA è alle porte. Sarà un evento di grande rilievo sul piano scientifico. E lascerà un segno sul nostro territorio.