fbpx

Tag: Salvatore Noto

19 Giugno 2021
Mappatura dei nei nella prevenzione del melanoma

Il nostro Dott. Salvatore Noto interviene sulla mappatura dei nei nella prevenzione del Melanoma. Lo fa con un articolo intervista sull’ultimo numero di Bergamo Salute. Il Dott. Noto è specialista in Dermatologia ed ha maturato una notevole esperienza sull’argomento. Noi di Politerapica lo sappiamo bene. Lui, infatti, ha introdotto la mappatura dei nei nella nostra struttura, quando ha cominciato a collaborare con noi, ormai diversi anni fa, nell’ambito del progetto Medicina Vicina.

Qui si può scaricare l’articolo in formato .pdf: Bergamo Salute – MaggioGiugno 2021 – Dott. Noto su mappatura nei

Il Melanoma

Il Melanoma è un tumore sul quale Politerapica lavora con molta attenzione. Da quasi un anno abbiamo avviato l’Ambulatorio Oncologia Dermatologica – Melanoma. Ne fanno parte diversi professionisti che lavorano in modo multidisciplinare intorno al paziente. Lavoriamo per favorire la diagnosi precoce e la prevenzione di questa brutta patologia. Il Melanoma infatti è probabilmlente il tumore della pelle più pericoloso e insidioso anche se non è il puiù frequente.

Lo spiega bene il Dott. Noto che osserva come “il melanoma è un tumore che può essere molto aggressivo e poco curabile se diagnosticato tardivamente”. Aggiunge però che può avere una “buona prognosi se scoperto sul nascere”. Dobbiamo tenere presente che questo cancro “riguarda essenzialmente la popolazione adulta sopra i 18-20 anni”. Spesso però può insorgerein età adulta come conseguenza di eventi accaduti nell’infanzia.

Per questo, in Politerapica non ci limitiamo alla presa in carico del paziente, alla diagnosi precoce e al follow-up. Pensiamo infatti che per fare prevenzione si debba conoscere. Mettiamo, così, molto impegno anche ad attività di informazione e sensibilizzazione. Lo facciamo col patrocinio di LILT Bergamo Onlus, Insieme con il Sole Dentro, ATS Bergamo, Comune di Seriate e Ambito Territoriale di Seriate.

La mappatura dei nei nella prevenzione del melanoma

“La mappatura dei nei è un esame indolore e non invasivo, utile per la diagnosi precoce del melanoma”. Riportiamo le parole del Dott. Noto. Si tratta di un esame importante per la popolazione a rischio. Dobbiamo però avere chiaro che diventa poco utile come esame generale. “Per questo, aggiunge il nostro specialista, non si effettua come screening di massa al pari della mammografia o del Pap test”.

Alla mappatura dei nei per la prevenzione del melanoma dovrebbero accedere persone che hanno fattori di rischio. Questi dovrebbero essere valutati dal Medico di Medicina Generale che decide se suggerire l’esame. Quando pèarliamo di fattori di rischio ci rifeririamo a diverse condizioni. Nell’articolo, il Dott. Noto ne fa un elenco dettagliato.

La mappatura è un esame che deve essere eseguito in modo accurato. Lo descrive il nostro specialista. “Il dermatologo ispeziona tutta la pelle del paziente e scatta con una telecamera particolare una prima serie di immagini digitali macroscopiche (fino a circa 20 foto). Poi individua i nei sospetti e procede a scattare delle immagini dermatoscopiche, capaci di mostrare strutture altrimenti non apprezzabili. Le fotografie vengono archiviate su un computer attraverso un programma che permette di mappare le immagini dermatoscopiche correlandole alla loro posizione nel primo set di immagini.”

Nei e Melanoma

I nei sono alterazioni benigne della pelle. Ci sono state epoche in cui addirittura ce li si faceva finti. Dicevano che attirassero i baci. A volte però possono evolvere in una forma maligna, il Melanoma appunto. Non sono l’unica causa o modalità di formazione di questo tumore. E’ utile però tenerli d’occhio. Quando? Come?

A questo importante aspetto dell’argomento la rivista dedica un box. Al suo interno, il Dott. Noto fornisce i suggerimenti necessari.

 

Chiudiamo questo articolo non nascondendo un pizzico di orgoglio. Lavorare con un professionista della levatura del Dott. Salvatore Noto non è cosa da poco. Lo diciamo noi ma lo dicono soprattutto i nostri pazienti. Soddisfatti loro. Orgogliosi noi.

 

 

 

 

2 Giugno 2021
Stiamo lavorando insieme contro il Melanoma

Stiamo lavorando insieme contro il Melanoma, a Bergamo. Lo facciamo da tempo e lo abbiamo fatto in modo particolare nel mese di Maggio. Non ci fermiamo qui, però. Proseguiamo in questa direzione, convinti dei risultati che possiamo ottenere. Questo è l’impegno di Politerapica, LILT Bergamo Onlus e Insieme con il Sole dentro. Un impegno comune, aperto alla collaborazione e alla sinergia di chiunque. Non cessiamo di cercare alleati e offrire collaborazione. Il cancro si vince uniti.

Intorno alla Giornata contro il Melanoma 2021, abbiamo organizzato diverse iniziative. Lo abbiamo fatto con l’obiettivo di raccontare il melanoma e di farlo conoscere. Abbiamo organizzato attività di informazione per promuovere la sua prevenzione e eventi di screening per favorire la diagnosi precoce.

Ne ha fatto la sintesi l’Eco di Bergamo in un articolo pubblicato sulla sua prestigiosa Pagina della Salute, Domenica 30 Maggio: L’Eco di Bergamo – 30.5.2021 – Webinar Melanoma – Def

Lo firma Giorgio Lazzari che lo initola: Attenzione ai nei, la prevenzione inizia fin da bambini.

Prevenzione e diagnosi precoce

Il Melanoma non è il tumore della pelle più diffuso. E’ però il più insidioso e pericoloso. Lo dice Lucia De Ponti, presidente di LILT Bergamo Onlus, all’inizio dell’articolo. E aggiunge che le armi vincenti per combatterlo sono innanzi tutto la prevenzione e la diagnosi precoce. Prosegue poi spiegando che dobbiamo gestire correttamente la pelle. Soprattutto per quanto riguarda il sole. Il sole è necessario alla vita dell’uomo ma deve essere assunto in modo corretto per evitare danni.

Un tema importante che abbiamo raccontato ai cittadini bergamaschi e non solo. Lo abbiamo fatto Mercoledì 12 Maggio con un Webinar in diretta sui canali YouTube e Facebook di Politerapica, LILT Bergamo e Insieme con il Sole dentro. Abbiamo avuto una notevole partecipazione di pubblico. Ci sono state diverse domande e molti commenti. Siamo tornati sull’argomento il 23 Maggio, con un articolo curato dal Dott. Salvatore Noto, specialista in Dermatologia, ancora sulla Pagina della Salute dell’Eco. Sullo stesso tema, con argomenti complenmentari a quelli già trattati, tornerà ancora il Dott. Noto, con un articolo nella prossima edizione di Bergamo Salute.

Sabato 15 Maggio – Visite e valutazioni

Sabato 15 Maggio abbiamo aperto insieme le nostre porte ai cittadini. Abbiamo messo a loro disposizione visite di diagnosi precoce e valutazioni di sostegno ad un costo simbolico. Visite specialistiche di dermatolgia e visite specialistiche di chirurgia plastica. Valutazioni psicologiche.

Le visite dermatologiche hanno avuto lo scopo di fare diagnosi precoce e informazione. Quelle di chirurgia plastica di valutare come si possano eseguire piccoli interventi di rimozione di nei o altri tessuti, senza lasciare inestetismi. Gli incontri con la psicologa hanno proposto un momento per pensare alla dimensione emozionale di una lotta impegnativa. Parliamo di una lotta che consuma energie e che colpisce anche la sfera psicologica.

Stiamo lavorando insieme contro il Melanoma

Stiamo lavorando insieme contro il Melanoma e non solo. Questo è il nostro modello. Mettiamo insieme risorse ed energie per massimizzare i risultati. Lo facciamo in mezzo ai cittadini, insieme alle istituzioni, aperti al contributo di chiunque. Ci sembra l’approccio più efficace per difendere la salute.

Insieme si può. Insieme funziona.