Politerapica: Dott.ssa Bruna Cavaletti, Neuropsicologa:<br/>cresce già il team per il Parkinson.

Dott.ssa Bruna Cavaletti, Neuropsicologa:
cresce già il team per il Parkinson.

0 12 Aprile 2018

Inizia la collaborazione della Dott.ssa Bruna Cavaletti – Neuropsicologa con Politerapica – Medicina Vicina, nell’ambito dell’Ambulatorio Multidisciplinare Parkinson – Presa in carico e Riabilitazione.  Laureata in Psicologia a indirizzo clinico, nel 2005, all’Università degli Studi di Padova, la Dott.ssa Cavaletti ha poi frequentato e concluso con successo

  • il Corso di Formazione biennale “Testistica Psicodiagnostica”, presso l’A.R.P. di Milano
  • il Master biennale “Psicoterapia breve strategica”, presso il Centro di Terapia Strategica di Arezzo
  • il Corso di Formazione “La testistica per la diagnosi Neuropsicologica”, presso il Centro di Psicologia e Neuropsicologia di Torino
  • il Master annuale “Neuropsicologia: aspetti clinici, sperimentali, riabilitativi”, presso il CFP di Vogevano

Notevoli le sue esperienze professionali, in particolare nell’ambito del Parkinson e dei Parkinsonismi. Tra queste, spiccano quelle maturate presso la FERB – Ospedale S. Isidoro di Trescore Balneario – BG, dove

  • dal 2007, si occupa di diagnosi e riabilitazione dei disturbi neuropsicologici dell’adulto cerebroleso
  • dal 2008, si occupa della valutazione neuropsicologica di pazienti con sindromi parkinsoniane
  • dal 2011, si occupa di sostegno individuale e di gruppo di pazienti e di f

0 6 Aprile 2018

Coerente con l’impegno di vicinanza ai bisogni del territorio, presso la propria sede di Seriate, in Via Nazionale 93, il 5 Aprile 2018, Politerapica ha inaugurato lo

Ambulatorio Multidisciplinare Parkinson Presa in carico e riabilitazione

coordinato dalla Dott.ssa Maria Cristina Rizzetti, specialista in Neurologia, con grande esperienza nella diagnosi e nel trattamento dei disturbi del Parkinson e dei disordini del movimento. Anche questa è Medicina Vicina, la nuova idea di Salute di Politerapica – Terapie della Salute.

Multidisciplinare perché il Parkinson è molto più che solo tremore. I limiti all’attività muscolare prodotti dalla malattia hanno conseguenze sull’apparato respiratorio, sull’apparato digerente, su quello urinario, sul sistema locomotore, sulla cute, senza dimenticare le conseguenze sulla voce, il sonno, la deglutizione e, purtroppo, molto altro ancora. Riabilitazione perché l’intervento a sostegno delle persone che soffrono di questa malattia deve essere fondato su piani terapeutici complessi nei quali, oltre e insieme ai farmaci, ampio spazio venga riservato alla riabilitazione

  • motoria – fisioterapica
  • logopedica
  • pelvica

Presa in carico perché

0 6 Aprile 2018

Finalità dell’Ambulatorio Multidisciplinare Parkinson – Presa in carico e Riabilitazione è la presa in carico e la gestione multidisciplinare del paziente affetto da malattia di Parkinson o altro disordine del movimento (per esempio parkinsonismi atipici primari, parkinsonismi secondari quali i parkinsonismi vascolari o quelli jatrogeni).   Presa in carico La presa in carico sarà inizialmente effettuata dal Neurologo, ma verrà poi condivisa da tutte le figure professionali presenti nel Team multidisciplinare/multiprofessionale al fine di seguire e sostenere la persona nella sua interezza. Presso l’Ambulatorio il Neurologo provvederà a:

  • Valutare il quadro clinico (ovvero la situazione del paziente e i disturbi riportati nonché a rilevare eventuali altri segni/sintomi)
  • Definire una ipotesi diagnostica o rivalutare una diagnosi già formulata
  • Richiedere eventuali accertamenti strumentali
  • Impostare una terapia specifica o rivalutare/ottimizzare una terapia già in corso
  • Definire, eventualmente in collaborazione con il Fisiatra, un trattamento riabilitativo personalizzato mirato al miglioramento di problemi motori tipici della patologia (per esempio disturbo della deambulazione, disturbo dell’equilibrio, alterazioni posturali, alterazioni della coordinazione motoria, ecc.) e mirato al mi

0 5 Aprile 2018

L’articolo che segue sulla malattia di Parkinson, su come si manifesti, su quali conseguenze possa avere e su come si possa trattare, è stato messo cortesemente a disposizione dalla Dott.ssa Maria Cristina Rizzetti che collabora con Politerapica, nell’ambito di Medicina Vicina, come medico specialista di Neurologia, dedicata in particolare al coordinamento dell'”Ambulatorio Multidisciplinare Parkinson – Presa in carico e riabilitazione”. La Dott.ssa Maria Cristina Rizzetti è Medico Chirurgo, Specialista in Neurologia. Svolge la sua attività professionale presso l’Ospedale S. Isidoro di Trescore Balneario, dove è Responsabile dell’U.F.A. Riabilitazione Parkinson.  


MALATTIA DI PARKINSON

Malattia La malattia di Parkinson è una malattia neurodegenerativa cronica, determinata dalla degenerazione (morte) di neuroni (cellule nervose) localizzate in un’area del cervello chiamata sostanza nera (che fa parte dei gangli della base) e dalla carenza di dopamina, una sostanza che ha la funzione di neurotrasmettitore a livello dei gangli della base, strutture del cervello che controllano l’avvio e la regolazione del movimento automatico volontario.

Si tratta di una malattia progressiva, i cui sintomi esordiscono generalmente in modo insidioso e subdolo e tendono a

0 23 Marzo 2018

E’ partita “La Salute in Cammino. Percorso a Seriate e dintorni” e la Stampa ne parla. Mercoledì 21 Marzo si è tenuto il primo incontro, quello sul rischio cardiovascolare (sala piena!). Il progetto è dedicato alla salute dei partecipanti ai Gruppi di Cammino di tutti i Comuni dell’Ambito Territoriale di Seriate, organizzato dal Comune di Seriate e l’Ambito Territoriale di Seriate insieme a Politerapica – Medicina Vicina:

  • 4 incontri di informazione e approfondimento
  • 2 appuntamenti per un controllo preventivo su rischio cardiovascolare e alimentazione e diabete

che si tengono tra Marzo e Giugno 2018, a Seriate. In allegato, articoli e servizi:    

0 19 Marzo 2018

Ci sono novità che possono rappresentare una pietra miliare: inizia la collaborazione di Maria Cristina Rizzetti – Neurologa con Politerapica nell’ambito del progetto Medicina Vicina. Con l’arrivo di Cristina Rizzetti prenderà avvio, tra breve, l’Ambulatorio di Riabilitazione del Parkinson. Laureata in Medicina e Chirurgia, nell’Ottobre 2001, presso l’Università di Brescia, la Dott.ssa Cristina Rizzetti ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Neuroscienze, nel Dicembre 2005, presso lo stesso Ateneo, dove si è poi specializzata in Neurologia, a pieni voti. Medico entusiasta e profondamente convinta della sua scelta professionale, cui attribuisce un’importante valenza etica, la Dott.ssa Rizzetti ha maturato significative esperienze in ambito Neurologico, con particolare riferimento allo studio e alla cura del morbo di Parkinson, presso l’Università di Brescia, la Casa di Cura Quarenghi di San Pellegrino Terme – BG e presso la Fondazione Europea per la Ricerca Biomedica FERB Onlus – Ospedale S. Isidoro di Trescore Balneario – BG. Attualmente, Cristina Rizzetti ricopre i ruoli di

  • Responsabile U.F.A. – Unità Funzionale Autonoma di Riabilitazione del Parkinson
  • Responsabile Ambulatorio Parkinson

presso la FERB Onlus – Ospedale S. Isidoro di Trescore Balneario. Un bagaglio profession

0 22 Febbraio 2018

26.2.2018 – Radio Alta e Bergamo TV ospitano Politerapica a “Colazione con Radio Alta” Video – La Salute che Spettacolo, 7° Edizione. L’Ernia del disco. E’ stato dedicato all’Ernia del disco e al Mal di schiena il primo incontro del ciclo “La Salute che Spettacolo”, giunto quest’anno alla settima edizione. “L’Ernia del disco” – dice il Dott. Mario Fusco, ospite in trasmissione – non è la malattia ma è l’ultima conseguenza di una colonna vertebrale che non riesce più a compensare i maltrattamenti cui la sottoponiamo nella vita di tutti i giorni”. Si può quindi prevenire. Naturalmente, si può curare. Oggi in modo molto poco invasivo rispetto al passato e con molta più efficacia. Lo stesso vale per il “Mal di schiena” che si stima colpisca più del 90% della popolazione, almeno una volta nella vita. “La Salute che Spettacolo!” è un ciclo di incontri per promuovere prevenzione e comportamenti sani e orientati al benessere, organizzato per il 7° anno consecutivo dal Comune di Bergamo – Assessorato alla Coesione Sociale e da Politerapica – Terapie della Salute, con la cortese collaborazione degli specialisti impegnati nel suo progetto Medicina Vicina. Ospiti in studio: – Mario Fusco – Neurochirurgo, Specialista di Medicina Vicina – Pasquale Intini – Direttore di Politerapica e di Medicina Vicina            

0 5 Febbraio 2018

9 incontri gratuiti, dedicati ai cittadini di Bergamo e tenuti in diverse zone della città, per diffondere una corretta informazione sulla salute e promuovere una buona prevenzione, attraverso comportamenti sani e orientati al benessere. Questo è  La Salute che spettacolo!, giunto quest’anno alla 7° edizione. Per il settimo anno consecutivo, infatti, l’Assessorato alla Coesione Sociale del Comune di Bergamo insieme a Politerapica – Terapie della Salute e con la partecipazione attiva degli anziani della città, organizza un’attività che tanto successo ha incontrato nelle scorse edizioni, aperta a tutti i cittadini, di qualunque età. Ogni appuntamento sarà dedicato ad un tema diverso e al termine dell’ultimo incontro saranno consegnati gli attestati di partecipazione a coloro che saranno stati presenti almeno tre volte. Gli argomenti sono tanto attuali quanto di interesse comune:

  • Mal di schiena e ernia del disco
  • Salute dei bambini: allergie e intolleranze
  • Pelle e nei
  • Digestione
  • Prostata e l’apparato genitale maschile
  • Tumori dell’apparato genitale femminile
  • Diabete
  • Vene e Arterie
  • Il tumore della mammella

Nel corso di ogni incontro, il tema sarà trattato con linguaggio semplice e chiaro, u

0 26 Gennaio 2018

Sonno sicuro… Sicurezza in strada… Sicurezza in casa… Sicurezza in acqua… Sicurezza a tavola…

BIMBI SICURI! Lezione interattiva teorico-pratica per genitori e non solo _________________ Lunedì, 5 Febbraio 2018 – Ore 20,00 Politerapica – Seriate, Via Nazionale, 93

Una lezione interattiva teorico-pratica sulla prevenzione di incidenti in età pediatrica, aperta a tutti e ad accesso gratuito. Possono partecipare genitori e futuri genitori, nonni, baby sitter, educatori dell’infanzia, insegnanti e chiunque altro fosse interessato ad un argomento così importante e così attuale, nella vita di tutti i giorni. L’incontro dura circa due ore e mezza ed è diviso in due parti: la prima focalizzata su quali possano essere gli incidenti e come prevenirli, la seconda, invece, con manovre di disostruzione pediatrica su manichini che, dopo essere state insegnate, potranno essere provate

0 26 Gennaio 2018

Inizia la collaborazione della Dott.ssa Irene Lubrini, Logopedista, con Politerapica: la Logopedia si aggiunge ai molti servizi e prestazioni riservate ai bambini nella nostra struttura. In realtà, non è proprio una novità: la Logopedia è sempre stata presente in Politerapica, facendo parte delle molte attività dedicate alla salute del bambino e al sostegno della sua crescita, disponibili nel nostro Centro. Ora torna e si colloca a pieno titolo nella rete di servizi e prestazioni che stiamo costruendo attorno al bambino e ai suoi genitori. Irene Lubrini si è laureata a pieni voti con lode, presso l’Università degli Sudi di Milano, discutendo brillantemente una tesi sulla riabilitazione di bambini balbuzienti in età scolare con metodologia Stendoro-Rocca. Tra i temi particolarmente approfonditi nel corso degli studi, ci sono quelli dei DSA, disturbo fonetico, ritardo cognitivo, balbuzie e deglutizione atipica. La Dott.ssa Lubrini vanta, inoltre, buone competenze relazionali con bambini e una spiccata motivazione personale e professionale a lavorare in équipe, valorizzate ulteriormente dalla squisitezza dei suoi modi e dalla dolcezza dell’approccio. In Politerapica, nell’ambito del progetto Medicina Vicina, Irene Lubrini collaborerà col team dedicato a Neogenitorialità e Bambino compo