Politerapica è impresa responsabile
E’ la quarta volta!

7 Dicembre 2019
Politerapica è impresa responsabile

Politerapica è impresa responsabile. Per questo è stata premiata da Unioncamere Lombardia e da Regione Lombardia nel corso di una cerimonia che si è tenuta il 5 Dicembre, al Belvedere del 39° piano di Palazzo Lombardia, in Piazza Città Lombardia a Milano. Alla cerimonia, è stata rappresentata dalla sua collaboratrica Carla Volpi che ha ritirato l’attestato buoneprassilombarde2019.

E’ la quarta volta che la nostra struttura partecipa a questa inizitaiva, proponendo le sue buone prassi di responsabilità sociale ed è la quarta volta che viene premiata. Inutile dire che ne siamo orgogliosi.

No, non è presunzione. E’ la consapevolezza della qualità del nostro lavoro e della generosità e professionalità di tutto il team di Politerapica: specialisti, terapisti, psicologi, personale amministrativo. Tutti professionisti preparati e persone di grande umanità allo stesso tempo, che interpretano mel modo più pieno la missione di Politerapica che non è solo quella di curare ma anche di prevenire, informare ed educare alla Salute.

Per questo, da sempre, non ci limitiamo a restare nella nostra sede, accogliere le persone che si rivolgono a noi, offrire loro la massima attenzione, metterle al centro del nostro lavoro e, insieme a loro, curarle nel modo migliore e seguirle nel tempo. Usciamo e proponiamo ad amministrazioni pubbliche, enti e associazioni di lavorare insieme per portare la Salute sul territorio.

In quest’ottica si collocano i cicli di incontri pubblici che organizziamo e teniamo da sempre, tutti gli anni, insieme agli Assessorati alle Politiche Sociali. Decine e decine di incontri all’anno, nei Comuni, durante i quali, con linguaggio semplice e contenuti rigorosi, raccontiamo la Salute alle persone perché comprendano come prendersi correttamente cura di sé e perché riescano ad adottare comportamenti sani e orientati al benessere. In latri termini: perché adottino quegli stili di vita sani che permettono un’efficace prevenzione rispetto a molti disturbi.

Ci sono poi i convegni pubblici. Momenti dedicati ad un approfondimento meggiore della Salute nel quotidiano, riferita a temi di cui si parla poco o si parla male. Eventi rivolti ai cittadini, agli operatori della salute e alle Istituzione, durante i quali, professionisti di diverse specialità, insieme ad esperti, propongono ai presenti una visione – come si usa dire oggi – a 360 gradi dell’argomento in questione. Così, nel corso degli anni, abbiamo portato in mezzo alla gente temi delicati come quello dell’incontinenza o quello dello sviluppo del bambino nelle diverse fasce di età, delle vaccinazioni, della vita in menopausa, dell’ernia del disco, della salute della donna, del tumore della mammella, del valore dell’uomo nella terza ettà e tanti, tanti altri. Sempre ripresi dalla stampa per l’importanza dei loro contenuti e per il valore sociale rappresentato.

Senza dimenticare gli eventi di screening, quando i nostri specialisti si sono messi a disposizione per valutazioni e diagnosi precoce – gratuita o a costo simbolico – di chiunque volesse aderirvi, relativamente a diversi disturbi o malattie. Ci siamo così occupati di cancro della cervice dell’utero e di salute della prostata, di salute cardiovascolare, di tiroide e di diabete, di prevenzione andrologica, di malattia di Parkinson, di scoliosi in età evolutiva, di nei e, ancora, di molti ma molti altri casi.

Perché questa è la nostra visione e questa è Medicina Vicina, la nuova idea di Salute di Politerapica – Terapie della Salute

  • vicina perché mette a disposizione prestazioni erogate da professionisti di alto livello
  • vicina perché evita al paziente lunghe liste di attesa
  • vicina perché offre assistenza di qualità elevata a prezzi accessibili
  • vicina perché i profesionisti lavorano insieme e il paziente è davvero al centro dell’attenzione

Vicina perché ha l’ambizione di interpretare in modo pieno il concetto di Salute enunciato dall’OMS – Organizzazione Mondiale della Sanità: non solo assenza di malattia ma stato di completo benessere, fisico, psichico e sociale.

Vicina perché ha chiaro il senso di responsabilità sociale del suo ruolo nel territorio.

Unioncamere Lombardia e Regione Lombardia ce lo riconoscono e ci premiano. Per la quarta volta! E ancora una volta, pure per l’anno 2019, viene confermato il suo inserimento nel Repertorio On Line, sul sito www.csr,unioncamerelombardia.it, “considerata una vetrina di prestigio e visibilità sul territorio, collegata ai siti delle Camere di Commercio lombarde e della Regione”, come scrive l’Eco di Bergamo nell’articolo dedicato all’evento.

Politerapica è impresa responsabile anche per il codice etico che si è data e che contribuisce a formalizzare nel concreto le prassi di trasparenza e attenzione che distinguono la sua attività.

Il premio buoneprassilombarde2019, come detto, è concesso da Regione Lombardia e Unioncamere della Lombardia. Qui il link al sito per comprenderne il senso e la portata: http://www.csr.unioncamerelombardia.it/index.phtml

L'Eco di Bergamo - 06.12.2019 - Buone Prassi 2019

L’Eco di Bergamo – 06.12.2019 – Buone Prassi 2019

 

Carla Volpi ha ritirato il premio per Politerapica

Carla Volpi ha ritirato il premio per Politerapica

 

Politerapica è a Seriate, in Via Nazionale 93.
Per informazioni e appuntamenti, tel. 035.298468.