fbpx

Categoria: Novità di Politerapica

11 Dicembre 2021
Pe.Tra con Politerapica per andare lontano

Possiamo dire che la convenzione tra Pe.Tra e Politerapica serva proprio per andare lontano. Già perché gli autisti di Pe.Tra viaggiano in tutta Europa. Da oltre trenta anni, infatti, l’azienda di Brembate svolge servizi di trasporto e logistica integrata su tutto il territorio europeo. In questo scenario, ricopre oggi un ruolo da protagonista.

La convenzione con Politerapica assicura a Pe.Tra l’esecuzione di tamponi per il Covid con referti rapidi per le sue decine di autisti. Parliamo di tamponi molecolari, quelli che permettono di viaggiare senza problemi nei Paesi europei. Flessibili e integrati, loro. Flessibili e integrati noi. Due modelli operativi che si riconoscono e si incontrano e insieme torvano la giusta soluzione.

Servizi di trasporto nel rispetto dell’ambiente

Pe.Tra svolge servizi di trasporto in modalità intermodale. Gomma con treno e gomma con nave. Le principali tratte coperte sono Italia, Germania, Spagna, Belgio, Olanda, Francia, Regno Unito e Lussemburgo. Il ricorso sistematico all’utilizzo di navi e treni gli permette di preservare le ore di guida degli operatori, così da poter ottimizzare le rese a beneficio dei clienti.

La loro flotta è composta da oltre 500 veicoli. La gestiscono con obiettivi di rispetto dell’ambiente e con l’utilizzo di mezzi ed attrezzature a basse. Il piano strategico aziendale prevede infatti la sostituzione periodica della flotta. Questo permette di garantire un’età media inferiore ai quattro anni.  Sono poi pionieri e promotori dell’utilizzo di mezzi alimentati a gas naturale. I veicoli alimentati a gas naturale costituiscono infatti oltre il 50% della flotta. Questa politica permette una costante e notevole riduzione delle emissioni di CO2 nell’ambiente.

Logistica integrata

Pe.Tra è capace di sviluppare soluzioni di logistica disegnate sulle esigenze dei suoi clienti. Nel corso degli anni, infatti, ha maturato una grande esperienza in collaborazione con importanti gruppi internazionali. Questo le permette di rispondere ad ogni necessità nel modo migliore per chi si affida ai suoi servizi.

Mette a disposzione dei suoi clienti oltre 70.000 mq di aree coperte, in punti strategici per il traffico delle merci, situati in Italia, Spagna, Germania e Romania. Qui offre spazi attrezzati per l’attività di logistica e per soluzioni complementari.

L’azienda dedica attenzione alla formazione e all’aggiornamento continui del suo personale. In questo modo può mettere a disposizione dei suoi clienti alti livelli di competenza nell’analisi dei loro bisogni e nella proposta di soluzioni.

Pe.Tra con Politerapica per andare lontano

Pe.Tra con Politerapica per andare lontano. Anzi, più lontano. Lontano lungo le strade del trasporto merci in tutta Europa ma anche lungo quelle della salute. Soprattutto della salute contro il Covid. La pandemia non è ancora finita. Nel 2020 ha costretto il Mondo a fermarsi. Ora non vogliamo fermarci più ma dobbiamo continuare a proteggerci.

Dobbiamo proteggere noi, i nostri cari e le comunità, soprattutto le persone fragili, come scriveva il Prof. Alberto Mantovani in un articolo sull’Eco di Bergamo. Lo dobbiamo fare, impedendo al virus di viaggiare mentre viaggiano le persone e le cose. Per fermarlo abbiamo il vaccino mentre per controllarlo abbiamo il tampone.

E per continuare ad andare lontano lei ma non il virus, Pe.Tra ha riposto fiducia in Politerapica. Ora viaggiamo insieme. E Medicina Vicina, la nuova idea di Salute di Politerapica, continua ad essere vicina al territorio e ai suoi cittadini.

20 Novembre 2021
Il Gruppo Plastik si affida a Politerapica

Il Gruppo Plastik si affida a Politerapica e stipula una convenzione con la nostra struttura. I 239 dipendenti delle due società di Albano Sant’Alessandro potranno ora accedere ai servizi di Politerapica a condizioni ancora più vicine. Con loro, anche i loro familiari conviventi.

Un gruppo all’avanguardia

Il Gruppo Plastik è un po’ particolare. In senso positivo, intendiamoci. E’ nato nel 1961 ed Esprime una delle eccellenze bergamasche nella manifattura. Si presenta però ancora come azienda a conduzione familare. Eppure impiega 240 persone nelle due aziende di Albano Sant’Alessandro e si compone di una terza società con sede a Modugno in provincia di Bari e di una quarta in Tunisia. Un gruppo importante che opera sui mercati internazionali ma che rimane legato ad una gestione fondata sui rapporti umani.

E’ impegnato nella produzione di film e sacchetti per il settore igienico sanitario e di film tecnici per settori specifici. Oggi rappresenta un riferimento nel settore dove è riconosciuto come partner affidabile per il presente e per il futuro dei propri clienti.

In prima linea nell’emergenza Covid

Si chiamava “Molamia”. Era la mascherina chirurgica nata in seno al progetto “Facciamo l’impresa” di Confindustria Bergamo per far fronte alla mancanza di dispositivi di protezione. Eravamo a Marzo 2020, nel pieno della pandemia da Covid, in particolare nella nostra provincia. E’ stata prodotta da una filiera bergamasca che ha visto impegnata la Plastik di Albano. Con lei, Radici Group di Gandino e il maglificio Santini di Lallio. Le prime due fornivano il materiale. La terza provvedeva al confezionamento.

Il progetto ha superato bene il primo step per poter ottenere la certificazione dell’Istituto superiore di sanità: quello bergamasco è stato infatti uno dei soli sette prototipi, su 200 arrivati da tutta la Lombardia, ad aver ricevuto già a Marzo l’ok del Politecnico di Milano in fatto di traspirabilità, filtrazione batterica e resistenza agli schizzi per impedire il passaggio del virus.

A pieno regime, la filiera formata dalle tre aziende ha avuto la possibilità di produrre centomila pezzi al giorno. “Per il bene comune abbiamo messo a disposizione le nostre competenze e in pochissimo tempo è nato questo progetto così importante“. Questa la dichiarazione all’Eco di Bergamo di Laura Cattaneo, amministratore delegato di Plastik Textile. L’azienda del gruppo Plastik coinvolta nel progetto per la mascherina
chirurgica 100% made in Bergamo, ha messo a disposizione un tessuto normalmente usato per pannolini e prodotti per l’incontinenza.

Il Gruppo Plastik si affida a Politerapica

Il Gruppo Plastik si affida a Politerapica e ha stipulato con noi un accordo a favore dei suoi collaboratori. Questi e i loro familiari possono ora accedere ai nostri servizi a condizioni particolari.

La convenzione comprende tutte le prestazioni di Politerapica. Da quelle specialistiche, a quelle riabilitative, e vaccinali oltre a quelle del Centro Prelievi per gli esami di laboratorio. In particolare, tamponi e test sierologici per la ricerca del Covid. Incluse quelle degli ambulatori multidisciplinari. Quello per il melanoma e quello per la chirurgia pediatrica,  Quello per l’acufene e quello per la cefalea.

 

Politerapica è a Seroate, in Via Nazionale 93.
Per informazioni e appuntamenti, tel. 035.298468.

 

9 Novembre 2021
Tamponi antigenici rapidi in Politerapica

Da Lunedì 15 Novembre in Politerapica si eseguono tamponi antigenici rapidi per il Covid. Il servizio è attivo da Lunedì a Sabato in orari comodi, presso la sede di Politerapica a Seriate, in Via Nazionale 93. Il costo dell’esame è di 15 Euro. Non c’è bisogno di prenotazione anche se è consigliato fissare un appuntamento. Per farlo, basta chiamare il numero della struttura: 035.298468.

Tamponi antigenici rapidi in Politerapica

Non è una notizia da poco. Tanto è vero che l’Eco di Bergamo la riporta nella pagina di apertura della cronaca nella sua edizione di oggi.

Vai all’articolo: L’Eco di Bergamo – 09.11.2021 – Tset antigenici in Politerapica – Def

Pensavamo infatti, che la domanda per questi esami sarebbe andata diminuendo ma le cose non stanno così. Il Covid non è ancora sconfitto anche se in Italia la situazione è migliore di altri Paesi. Pare che il Governo estenda le misure a protezione della popolazione che era previsto durassero fino a fine anno. Aumenta quindi l’esigenza di questo servizio per il territorio e per i suoi cittadini.

E Politerapica non si tira indietro. Peraltro è nella nostra natura il fatto di rispondere ai bisogni della gente in termini di salute con proposte concrete e veloci. Il nuovo servizio si aggiunge a quello di esecuzione di tamponi molecolari e esami sierologici che abbiamo avviato già a Maggio 2020 con la collaborazione di Synlab. E si aggiunge anche a quello del Centro Prelievi per esami di laboratorio che abbiamo avviato a Giugno di quest’anno.

Rilascio immediato di Green Pass

L’esito dei test antigenici rapidi per Covid è disponibile nel giro di quindici minuti circa. Se questo è negativo, viene rilasciato immediatamente il Green Pass all’utente. Se questo invece è positivo, viene offerta all’utente la possibilità di esecuzione di test molecolare senza costi per lui.

Scrivevamo che gli orari di accesso al servzio sono molto comodi. Questo è attivo, infatti, dal Lunedì al Venerdì, dalle 8,00 alle 14,00 e dalle 17,30 alle 20,00. Il Sabato, invece, è disponibile dalle 8,00 alle 11,00. Il costo dell’esame è di 15 Euro. Non è necessario fissare un appuntamento ma è consigliato farlo.

La sede di Politerapica è a Seriate, in Via Nazionale 93. Per informazioni e appuntamenti si può chiamare il numero 035.298468.

 

31 Ottobre 2021
Corsi di fisioterapia di gruppo in Politerapica

Perché abbiamo deciso di avviare i corsi di fisioterapia di gruppo in Politerapica? Potremmo rispondere che la ragione sta nel fatto che noi siamo un centro dove si fa riabilitazione. Potremmo poi aggiungere che esistono diversi livelli di fisioterapia. E che anche i disturbi non sono sempre di uguale entità. Parliamo di quelli che ci fanno sentire i dolori alla schiena, alla cervicale, alle spalle, alle ginocchia, per fare degli esempi.

Vai al volantino con tutti i dettagli: Volantino corso di fisioterapia di gruppo – 3

Detto in modo più chiaro, la fisioterapia di gruppo è un’attività utile a stare bene. Ci permette di prevenire distrurbi e dolori e di restare in forma. Ci permette anche di curare in modo allegro i disturbi che non sono ancora gravi. Infine, ci dà la possibilità di mantenere nel tempo i risultati di un’eventuale percorso di fisioterapia individuale, eseguito prima.

Tre ottime ragioni, quindi, che spiegano la partenza dei corsi di fisioterapia di gruppo nella nostra struttura. Anche tre ottime ragioni perché uomini e donne di tutte le età li frequentino.

Corsi di fisioterapia di gruppo in Politerapica

I corsi sono tenuti da una fisioterapista molto brava. E’ Camilla Mazzoleni che collabora da tempo con Politerapica. Sono rivolti a uomini e donne di tutte le età. Già, di tutte le età, perché non è mai troppo presto e neppure troppo tardi per prendersi cura di sé.

Non sono ancora comparsi i dolorini di schiena o alle articolazioni? Un’ottima ragione per fare prevenzione ed evitare che vengano. Siamo invece un po’ avanti con l’età e facciamo un po’ fatica a muoverci? Un motivo di più per ricominciare a farlo, partendo nel modo giusto, con l’aiuto di una professionista preparata.

Senza contare quando capita che abbiamo dovuto fare un percorso di fisioterapia individuale. Magari dopo un trauma o un intervento chirurgico di ortopedia, quando è necessario recuparare tutte le funzioni. Oppure per una sofferenza seria della spina dorsale. Parliamo per esempio di lombalgia o lombosciatalgia, cervicobrachialgia o ernia e protrusione del disco. Insomma, nei casi in cui la riabilitazione è lo strumento per curare. Beh, non è che tutto finisca proprio con il ciclo di fisioterapia. E’ sempre utile, da quel momento, seguire dei percorsi di mantenimento.

Piccoli gruppi, naturalmente

I corsi si tengono in piccoli gruppi e hanno la durata di dieci incontri. Poi… se ne possono fare altri dieci e altri dieci e altri dieci. L’esperienza ci insegna che spesso le persone che cominciano a frequentare la fisioterapia di gruppo, non smettono al termine di un ciclo. Diventa, anzi, per loro l’attività con la quale continuano a mentenersi in forma per vivere meglio la loro giornata.

Senza contare il fatto che un gruppo tante volte diventa proprio un gruppo. Si sta insieme, in serenità. Si lavora, scherzando e in allegria.

Un modo anche questo per occuparci della Salute secondo il significato che l’Organizzazione Mondiale della Sanità dà alla parola. Non assenza di malattia ma stato di benessere fisico, psichico e sociale. Possiamo anche dire condizione di buonumore e serenità, insieme a realazioni gradevoli.

 

Politerapica è a Seriate, in Via Nazionale 93
Per informazioni e prenotazioni, tel. 035.298468

 

 

27 Ottobre 2021
Corso di Primo Soccorso pediatrico

Parte il corso di Primo Soccorso pediatrico in Politerapica. Sono due incontri per imparare ad affrontare con serenità e lucidità gli eventuali guai del nostro piccolo. Il corso è diviso in una parte teorica e in esercitazioni pratiche.

Scarica il volantino del corso: Volantino corso primo soccorso – Autunno 2021

Corso di Primo Soccorso pediatrico

Il corso è rivolto a genitori, nonni, zii, baby sitter e a chiunque si curi di bambini. Frequentando il corso non diventeranno specialisti di medicina di urgenza. Porteranno a casa informazioni utili su come affrontare problemi e incidenti nella vita quotidiana. Compreso il caso di ingestione di un corpo estraneo. Tra i temi trattati, infatti, c’è anche quello delle manovre di disostruzione delle vie aeree.

Durante i due incontri, si porrà attenzione sulla prevenzione degli incidenti e sulle tecniche base di primo soccorso. Insieme a queste, come già detto, si affronterà il tema della disostruzione delle vie aeree e quello della rianimazione cardio polmonare. Anche con esercitazioni pratiche. Per queste verranno usati manichini certificati.

Il corso di primo soccorso pediatrico è tenuto dal Dott. Paolo De Lia, infermiere e istruttore BLSD insieme alla Dott.ssa Marta Ada Guerini, Ostetrica.

Gravidanza e neonatalità in Politerapica

Una delle quattro aree di attività di Politerapica è quella rivolta al sostegno e alla cura, quando necessario, nel periodo della gravidanza e neonatalità. In questa area si concentrano iniziative che propongono modi sani e sereni di vivere questa fase. Tutte un po’ speciali, basate sulla visione che abbiamo noi della persona e della salute. Consideriamo la salute una condizinoe di benessere fisico, psichico e sociale. Riteniamo che la persona debba essere considerata nella sua pienezza di mente, corpo e relazioni. Soprattutto quelle affettive. Anche in gravidanza. Anche quando si è ancora piccoli.

In questo momento, si sta svolgendo il corso di accompagnamento alla nascita. Sono nove incontri, uno durante la gravidanza e uno dopo la nascita. E’ rivolto ad entrambi i genitori perché una nascita non è faccenda che riguardi uno solo. E’ tenuto da un’ostetrica e da una psicologa perché l’attesa, il parto e il ritorno a casa non sono solo questioni fisiche. Intorno e in mezzo a loro c’è tutta la dimensione affettiva.

Sta partendo anche il corso di massaggio infantile per genitori di bimbi da 0 a 12 mesi. Sono cinque incontri a frequenza settimanale che si tengono il sabato mattina per permettere ai due genitori di esserci. E’ tenuto da un insegnante certificata A.I.M.I.  Associzione Italiana Massaggio Infantile.

Per la salute della donna e del bambino insieme al papà

Lavoriamo con attenzione per la salute della donna e del bimbo, in Politerapica. Il bimbo quando è nato e quando è ancora in grembo. Sempre con il papà. Tra i nostri specialisti, ci sono il pediatra, la ginecologa e il chirurgo pediatrico. Con loro, la psicologa. E poi l’ostetrica. Lavorano insieme, intorno alla persona. La grande e la piccina.

Per il bimbo, abbiamo l’Ambulatorio multidisciplinare Chirurgia Pediatrica. Lavoriamo per le eventuali disfunzioni ma anche per l’incontinenza e l’enuresi pediatrica.

Per la mamma, prestiamo molta attenzione alla salute del suo pavimento pelvico, prima, durante e dopo la gravidanza. Lo facciamo con la ginecologa, gli urologi, il proctologo, la psicologa e l’ostetrica. Ancora insieme. Ancora intorno alla persona.

 

Politerapica è a Seriate, in Via Nazionale 93.
Per informazioni e prenotazioni, tel. 035.298468

22 Ottobre 2021
Corso di massaggio infantile per genitori

Parte il primo corso di massaggio infantile per genitori, in Politerapica. Lo tiene la Dott.ssa Valeria Perego, Insegnante abilitata da A.I.M.I. – Associazione Italiana Massaggio Infantile.

Il massaggio del bambino non è una tecnica. E’ innanzitutto un modo di stare con il proprio bambino e di stare in relazione con lui. Un modo cercato attraverso il contatto che è una modalità relazionale per la quale i neonati sono predisposti.

Vai al documento con tutti i dettagli: Corso massaggio infantile – Politerapica – 18.10.2021
Vai alla locandina dell’iniziativa: Volantino massaggio infantile – Autunno 2021

Il massaggio del bambino

La pratica del massaggio al bambino è un’antica tradizione presente nella cultura di molti Paesi. Da qualche decennio si sta espandendo anche nel mondo occidentale. L’evidenza clinica e recenti ricerche hanno confermato il suo effetto positivo sullo sviluppo e sulla maturazione del bambino a diversi livelli. Si tratta di una pratica semplice che ogni genitore può apprendere facilmente. E’ flessibile e si può adattare alle esigenze del bambino, fin da piccolo e durante le diverse fasi della sua crescita.

Una pratica con molti benefici

Con il massaggio si può accompagnare, proteggere e stimolare la crescita e la salute del bambino. Il massaggio è un mezzo privilegiato per comunicare ed essere in contatto con lui. Per un genitore massaggiare il proprio bambino è un’occasione per stare insieme, conoscersi, scambiare affetto, avere cure, giocare, esprimere emozioni.

“Per i bambini piccoli, essere portati, cullati, accarezzati, essere tenuti, massaggiati, sono tutti nutrimenti indispensabili, come le vitamine, i sali minerali e le proteine, se non di più. Se viene privato di tutto questo e dell’odore, del calore e della voce della madre che conosce bene, il bambino, anche se gonfio di latte, si lascerà morire di fame”. F. Leboyer

Corso di massaggio infantile per genitori

Il massaggio infantile è un’esperienza di contatto profondo tra genitori e bambino che favorisce il rilassamento di entrambi. Questo è dimostrato anche da recenti studi. Hanno rilevato come i livelli di cortisolo (ACTH), ormone prodotto in presenza di stress, si riducano attraverso il contatto. Il massaggio favorisce anche la produzione di ossitocina e prolattina che sono essenziali per la sopravvivenza del cucciolo e per rinforzare l’attitudine del prendersi cura nell’adulto. Infine, è un’esperienza che favorisce il legame di attaccamento e rafforza la relazione genitore-bambino.

Stanno bene bambini e genitori

Gli effetti di benessere che il massaggio produce nel bambino sono diversi. Stimola, fortifica e regolarizza i sistemi circolatorio, respiratorio, muscolare, immunitario e gastro-intestinale. Lo aiuta a scaricare e dare sollievo alle tensioni provocate da situazioni nuove, stress o piccoli malesseri. Può prevenire e dare sollievo al disagio provocato dalle coliche gassose. Può rivelarsi un buon sostegno nei disturbi del ritmo sonno-veglia. Favorisce la conoscenza delle varie parti del corpo sostenendo lo sviluppo dell’immagine di sé. Insegna a rispondere alle situazioni di stress con il rilassamento.

Oltre ai benefici per i bambini, il massaggio si rivela una grande opportunità per i genitori. Da questa esperienza infatti possono imparare molto. Possono imparare ad ascoltare il proprio bambino attraverso il contatto. Comprendere cosa piace e non piace al proprio bambino. Capire come assecondarne i ritmi di distacco e di rinnovato contatto e come rispettarlo nella sua corporeità, imparando che “nonostante sia il proprio bambino, è anche e soprattutto, altro da sé”.

Possono imparare ad osservare i cambiamenti che caratterizzano la crescita del proprio figlio e a sostenerlo nelle fasi di crisi che anticipano gli stacchi evolutivi. Comprendere alcuni messaggi, non sempre chiari, che arrivano dai bambini. Conoscere meglio il proprio bambino, osservando i suoi ritmi, i suoi bisogni, le sue competenze. Capire come sostenere, riequilibrare, approfondire la relazione genitori-figli.

Farlo in coppia è meglio

Abbiamo detto che il massaggio non è una tecnica ma un modo di stare in relazione. Per questo essere massaggiati da mamma o papà per un bambino non è la stessa cosa. Partecipare ad un corso di massaggio insieme può essere una bella esperienza da condividere in famiglia. Non solo: regala al bambino la possibilità di essere massaggiato da entrambi i genitori, sperimentando modi diversi di essere massaggiato anche per intensità e tocco.

Corso di massaggio infantile per genitori in Politerapica

Il corso di massaggio infantile in Politerapica è dunque rivolto ai due genitori di bambini da 0 a 12 mesi. E’ strutturato in cinque incontri a frequenza settimanale. Si tengono il Sabato mattina, dalle 10,00 alle 11,30 presso la sede di Politerapica, a Seriate, in Via Nazionale 93. Ogni incontro dura un’ora e mezza.

In ciascun incontro l’insegnante A.I.M.I. propone la sequenza di massaggio di una parte del corpo. In ogni incontro quindi si apprende una parte nuova e verrà rivista la sequenza appresa fino a quel momento. Negli incontri è previsto anche un momento teorico e di scambio tra genitori e tra insegnante e genitori.

Naturalmente, gli incontri si tengono nel rispetto della normativa sulle misure contro il Covid.

 

Politerapica è a Seriate, in Via Nazionale 93.
Per informaioni e prenotazioni: tel. 035.298468

16 Settembre 2021
Ambulatorio Multidisciplinare Cefalea in Politerapica

Politerapica apre l’Ambulatorio Multidisciplinare Cefalea nella sua sede di Seriate, in Via Nazionale 93. E’ ancora una risposta ad un bisogno reale delle persone che soffrono di questi disturbi sul nostro territorio. La cefalea cronica è un problema molto serio. Il Parlamento Italiano l’ha definita malattia sociale con la legge 24 luglio 2020 n. 81. Bisogna poi osservare che la cefalea è una condizione patologica che colpisce adulti e bambini.

L’Ambulatorio prende in carico il paziente come persona, nella sua interezza, dal punto di vista medico e psicologico. A disposizione della persona mettiamo servizi di Diagnosi e Terapia multidisciplinare. A disposizione del territorio mettiamo la presenza di un ambulatorio con competenze integrate per i cittadini.

Qui il documento di programma del progetto, con dettagli sulle prestazioni, modalità, e obiettivi: Ambulatorio Multidisciplinare cefalea – 20.8.2021

La cefalea

La cefalea è un dolore che interessa la regione cranica e può comparire come patologia primaria o secondaria a un altro disturbo. Si parla di cefalea primaria quando il mal di testa è un disturbo a sé stante, non causato da altre condizioni patologiche. Si parla di cefalee secondarie quando il mal di testa è un sintomo di un’altra condizione patologica. Le cefalee sono inoltre classificate in episodiche (attacchi sporadici, con frequenza inferiore a 15 giorni al mese) o croniche (attacchi con frequenza superiore ai 15 giorni al mese).

Dimensioni del fenomeno

In Italia, la percentuale della popolazione affetta da una qualsiasi forma di cefalea è del 46%. Le forme più frequenti sono la cefalea tensiva, che rappresenta il 42% dei casi e l’emicrania, 11% del totale. I pazienti affetti da cefalea cronica quotidiana, invece, sono pari a circa il 3% del totale. Vi è un importante differenza di incidenza tra il sesso maschile e quello femminile, con un rapporto di 1:3. Va infine rammentato che circa il 25% dei pazienti affetti da emicrania sperimenta il primo attacco già in età prescolare.

Cause, diagnosi e terapia

Le cause delle cefalee primarie sono spesso dovute all’interazione tra fattori ormonali, ambientali ed abitudini di vita. Appartengono a questa categoria l’emicrania, la cefalea tensiva e la cefalea a grappolo.

E’ necessario un approccio multidisciplinare per definire correttamente la diagnosi. Lo stesso approccio è necessario nel corso della terapia. Il Neurologo, specialista di elezione per questi disturbi, deve potere fare affidamento su un team di colleghi che comprenda: Agopuntore, Fisiatra, Gastroenterologo e Psicologo. Le cefalee infatti producono anche sofferenze sul piano psicologico e relazionale. Affrontarle diventa necessario ai fini della cura.

Ambulatorio Multidisciplinare Cefalea in Politerapica

L’ambulatorio dispone di competenze e servizi multidisciplinari: Neurologo, Gastroenterologo, Fisiatra, Agopuntore e Psicologo. Con loro collaborano tutti gli altri specialisti e operatori sanitari di Politerapica, secondo le necessità.

I percorsi diagnostici e terapeutici sono condotti in team dagli specialisti che si confrontano tra loro durante tutte le loro fasi. Il coordinamento dell’attività è affidato al Neurologo.

Accesso, valutazione e cura

Al suo accesso in Ambulatorio, la prima prestazione fornita al paziente, è quella del Neurologo che coordina l’intero percorso diagnostico e terapeutico successivo. Lo specialista coinvolge gli altri colleghi, richiedendo loro visite e pareri che possono essere integrati con esami strumentali. Il Neurologo e gli altri specialisti, in ogni fase del loro lavoro, si avvalgono della collaborazione della Psicologo. Come per la parte diagnostica, anche quella terapeutica può prevedere l’intervento delle diverse specialità medico-chirurgiche e quello psicologico.

Sostegno psicologico

L’intervento dello Psicologo può avvenire in diversi ambiti. In ambito terapeutico con l’applicazione della tecnica E.M.D.R. a scopo terapeutico o di contenimento del disturbo delle cefalee. Nell’ambito del sostegno, rivolgendosi al paziente nella gestione della sua patologia e del percorso terapeutico. Naturelmente anche nel sostegno alla famiglia.

Ambulatorio Multidisciplinare Cefalea in Politerapica

L’Ambulatorio Multidisciplinare Cefalea in Politerapica è attivo da subito. I pazienti possono già contattare Politerapica per fissare appuntamenti o per chiedere informazioni. La Segreteria di Politerapica è disponibile al numero 035.298468.

 

15 Settembre 2021
Abbiamo inaugurato insieme il Centro Prelievi

Sabato 11 Settembre abbiamo inaugurato insieme il Centro Prelievi di Synlab in Politerapica. Insieme ad importanti attori della Salute sul territorio. Tutti consapevoli della necessità di mettere a fattor comune l’entusiasmo, le risorse e le competenze di ognuno. E tutti con la volontà di farlo. A tutti è infatti chiaro che solo così si può rispondere in modo adeguato ai bisogni dei cittadini in tema di Salute. Salute nel senso pieno del termine. Quello definito dall’Organizzazione Mondiale della Sanità. Non solo assenza di malattia ma stato di completo benessere fisico, psichico e sociale.

Insieme e attenti ai contenuti di ognuno

Abbiamo avuto in sala personalità importanti, in rappresentanza del territorio e degli Enti socio-sanitari della bergamasca. C’era il Dott. Massimo Giupponi, Direttore Generale di ATS Bergamo e l’Ass. Gabriele Cortesi, Presidente dell’Ambito Territoriale di Seriate nonché Vice Sindaco e Assessore alle Politiche Sociali della città. Con loro, tre Sindaci: Cristian Vezzoli di Seriate, Simona D’Alba di Pedrengo e Giuseppe Togni di Cavernago. C’erano anche diversi Assessori alle Politiche Sociali: Federica Rosati di Scanzorosciate, Maria Britta di Cavernago e Evelina Mologni di Pedrengo. Sono state presenti anche due importanti Associazioni di Volontariato impegnate nella Salute: LILT Bergamo Onlus con la sua Presidente Lucia De Ponti e Insieme con il Sole dentro con la Presidente Marina Rota e il Consigliere Diletta Di Leo. Non sono manctai alcuni Medici di Medicina Generale e il Segretario Generale della Diocesi di Bergamo, Mons. Giulio Dellavite.

Con noi il Dott. Cosimo Ottomano, Direttore Medico di Synlab e in videocollegamento il Dott. Andrea Buratti, Amministratore Delegato di Synlab.

E ognuno ha avuto da dire cose interessanti per tutti gli altri.

Abbiamo inaugurato insieme il Centro Prelievi

Abbiamo inaugurato insieme il Centro Prelievi. E’ stata un’importante occasione di incontro e di ascolto.

Tutti sono stati interessati all’intervento del Dott. Cosimo Ottomano,  che è responsabile medico dei laboratori Synlab. Il Dott. Ottomano è una personalità molto nota per le sue competenze e la sua etica preofessionali ma anche per la sua grande umanità. Ha raccontato quale sia il metodo con sui si eseguono le analisi mediche in Synlab. E’ sceso nei dettagli dei processi aprendo ai presenti un mondo affascinante e rigoroso.

Non poteva essere diversamente, peraltro. Durante la pandemia tutti abbiamo imparato a conoscere dell’esistenza di Synlab. Il suo ruolo è stato determinante, in Italia, in Lombardia e, in particolare in provincia di Bergamo, per affrontare una condizione drammatica mai vista prima. Il suo è stato un ruolo efficace ed efficiente, possibile anche con l’adozione di moderni strumenti telematici (la Telepatologia).

Anche l’intervento del Dott. Andrea Buratti era atteso da tutti. Il Dott. Buratti è Amministratore Delegato di Synlab Italia. Ha voluto partecipare per ascoltare e per raccontare. Ha raccontato di Synlab e della sua attenzione al territorio. “Essere un gruppo di grandi dimensioni – ha detto poi – ci permette di fronteggiare una casistica importante che comporta, a sua volta, un incremento della nostra esperienza sul campo; non da meno, la possibilità di far fronte ad importanti investimenti in tecnologie  all’avanguardia è fondamentale per garantire qualità ed eccellenza”.

Il Dott. Giupponi è stato chiaro

Il Dott. Massimo Giupponi, Direttore Generale di ATS Bergamo, lo ha detto chiaramente. Questo è un evento importante. Qui ci sono attori diversi del territorio, impegnati nella salute. Ci sono strutture sanitarie e enti pubblici. Ci sono associazioni e medici di medicina generale. Sono presenti istituzioni sanitarie. Questo è il modello di lavoro che deve essere adottato in provincia di Bergamo. Soprattutto ora, quando siamo chiamati all’implementazione del PNRR nella nostra provincia. Solo così si può realizzare l’assistenza socio sanitaria del futuro.

Ha riconosciuto a Politerapica di lavorare in questo modo da sempre e ha ringraziato Synlab per esserci state ed esserci. Ha detto poi che questo è quello che dobbiamo continuare a fare. Ognuno è necessario per costruire l’insieme. Le competenze e le esperienze di ognuno sono uhualmente importanti. L’assenza di uno toglie un pezzo al progetto. Non importa se quel pezzo sia piccolo o grande: è un pezzo che contribuisce a realizzare il tutto.

Sulla stessa linea il Presidente dell’Ambito Territoriale di Seriate, l’Ass. Gabriele Cortesi. Si è detto orgoglioso di partecipare all’inaugurazione di un servizio per i cittadini ma soprattutto di essere soddisfatto per un altro progetto realizzato in sinergia tra strutture diverse, nell’Ambito Territoriale di Seriate. Anche lui ha riconosciuto il ruolo di Politerapica nel cercare di lavorare insieme per il territorio.

Hanno avuto valore per tutti gli interventi di Cristian Vezzoli, Sindaco di Seriate e di Simona D’Alba, Sindaco di Pedrengo. Stavamo lavorando insieme e ognuno era protagonista dell’evento. Non è mancato il saluto della Curia di Bergamo portato da Mons. Dellavite che ha proposto una simpatica riflessione sugli angeli della salute.

Il percorso di Politerapica

Politerapica è una struttura sanitaria privata accreditata. Non in convenzione ma accreditata. Accreditata perché ha voluto il riconoscimento istituzionale dell’eccellenza del suo approccio. Alta qualità dei suoi servizi, adeguati ai più elevati standard professionali. E in Politerapica il paziente è al centro dell’attenzione perché da noi l’approccio è quello multidisciplinare.

Non ci fermiamo qui però. Noi crediamo davvero nella responsabilità sociale di impresa. Noi crediamo che Politerapica appartenga al territorio e debba mettere a disposizione del territorio le sue competenze. Lo facciamo in due modi. Andiamo sul territorio a promuovere l’educazione alla Salute tra i cittadini. Lo facciamo cercando e offrendo collaborazione alle Istituzioni del territorio, ai suoi operatori socio sanitari e ad Associazioni di pazienti. Anche ad organizzazioni ed enti privati. Con loro organizziamo eventi di screening per la prevenzione e la diagnosi precoce di patologie gravi o poco considerate.

Stiamo poi attenti ai bisogni dei cittadini in tema di Salute e rispondiamo con progetti adeguati. Anche questi in sinegia con altri Enti. In questo senso, per esempio, abbiamo avviato l’Ambulatorio Multidisciplibnare di Chirugia Pediatrica e quello sugli Acufeni.

In quest’ottica si colloca il Centro Prelievi di Synlab in Politerapica.

Abbiamo inaugurato insieme il Centro Prelievi. Politerapica e Synlab

Politerapica e Synlab collaborano da anni. Due strutture che si occupano di Salute lavorano insieme per rispondere alle esigenze del territorio, con l’eccellenza dei loro reciproci approcci. Sinergia, attenzione al territorio e eccellenza, questi sono i modelli di ognuna delle due strutture.

Insieme abbiamo lavorato nel pieno della pandemia. Unendo l’impegno e gli sforzi di ognuno, abbiamo eseguito tamponi Covid in quantità significative, con referti forniti in tempi rapidissimi. Ci siamo ritrovati a lavorare anche di notte. I loro dirigenti e i nostri collaboratori. Siamo rimasti in prima linea e la stampa ha ripetutamente riferito del nostro lavoro.

Ora, insieme, abbiamo avviato il Centro Prelievi di Seriate. Ce ne era bisogno e lo abbiamo aperto. Gli abbiamo dato un’impronta flessibile. Siamo a disposizione degli utenti dal Lunedì al Sabato. Lo siamo per prestazioni convenzionate col Servizio Sanitario e per prestazioni private. Gli utenti possono evitare le code prenotandosi sul sito di Synlab ma possono anche presentarsi spontaneamente in struttura. Siamo aperti a tutti e accogliamo tutti. I referti sono poi rilasciati sul sito e i pazienti non hanno neanche bisogno di venirli a ritirare di persona.

Abbiamo inaugurato insieme il Centro Prelievi

Lo abbiamo inaugurato insieme con un evento corale. Ha rappresentato una tappa di quel lavoro fatto di risorse messe a disposizione da tutti per un lavoro comune che Politerapica facilita da sempre. E’ stato un momento utile per fare il punto insieme di questo percorso. E’ stato anche un punto di partenza per nuovi progetti.

Insieme si può. Insieme funziona.

Copertura mediatica

Il Centro Prelievi di Synlab in Politerapica è evidentemente una notizia di interesse pubblico e Sesaab, il gruppo che esprime i più importanti organi di informazione della provincia di Bergamo l’ha ripresa.

Articolo dell’Eco di Bergamo:
L’Eco di Bergamo – 12.9.2021 – Inaugurazione Centro Prelievi in Politerapica – Def

Servizio Bergamo TV TG:

Immagini

Ass. Evelina Mologni

 

 

 

4 Settembre 2021
Antonino Patane

Il Dott. Antonino Patane’ inizia la sua attività di pneumologo in Politerapica. Si allarga così il team di specialisti del progetto Medicina Vicina della nostra struttura. Quello che prevede prestazioni specialistiche, senza liste di attesa, a costi contenuti e con professionisti di alto livello. Professionisti che lavorano insieme intorno al paziente. Anzi, alla persona. Il nostro modello, insomma, per offrire una sanità di qualità vicina ai cittadini e al territorio.

Un medico preparato

Il Dott. Antonino Patane’ si è laureato in Medicina e Chirurgia nel 1993, all’Università degli Studi di Catania con la votazione di 110/110 con lode. La sua tesi è stata proposta al premio Barbagallo San Giorgio. Ha poi conseguito la specializzazione in Malattie dell’Apparato Respiratorio e Tisiologia, presso la stessa Università e ancora col massimo dei voti. Nel 2003 ha conseguito la qualifica di Esperto in Ossigeno e Ozonoterapia e, nel 2004, il Diploma di Formazione Specifica in Medicina Generale.

Ha arricchito la sua notevole formazione teorica con l’importante e lunga esperienza professionale. Dal 1995 al 1999 ha frequentato l’Istituto di Malattie dell’Apparato Respiratorio dell’Università di Catania, dove ha svolto compiti di medico di reparto. Nei quattro anni di presenza in Istituto, si è occupato di prove di funzionalità respiratoria e di ventilazione meccanica in pazienti con grave insufficienza respiratoria cronica. Nel corso della sua collaborazione si è sempre meritato apprezzamento e stima. Dal 2001 svolge attività di Medico di Medicina Generale nel territorio del Distretto di Seriate.

Un medico umano

Il Dott. Patane’ non ha voluto restare a fare lo specialista. Ha deciso invece di svolgere l’attività di Medico di Medicina Generale. Il medico di assistenza primaria, quello che per primo incontra la sofferenza delle persone là dove vivono, nel loro ambiente, nelle loro case. Nel quotidiano della loro vita. Un incontro che è tecnico e umano, quello del medico di assistenza primaria. E lui ha deciso di fare questo. Di essere per la gente il primo riferimento, la prima difesa della loro salute.

In questa attività, ha maturato un’esperienza importante, aiutato dal suo carattere garbato e gentile e dalla sua attenzione verso la persona. Con la sua sensibilità ha ricoperto il suo ruolo di medico di territorio così come è necessario che sia ricoperto. E il suo ruolo, allo stesso tempo, gli ha permesso di sviluppare ulteriormente quella stessa sensibilità.

Antonino Patane’ pneumologo in Politerapica

In Politerapica, il Dott. Patane’ porta la sua eccezionale preparazione e la sua grande esperienza di vita professionale in mezzo alla gente. Presso la nostra struttura viene a ricoprire il ruolo di specialista in Pneumologia. Esegue visite specialistiche pneumologiche. Insieme a queste, esegue spirometrie semplici e spirometrie con test di broncodilatazione farmacologica. Non solo: esegue anche test per le allergie.

Soprattutto, il Dott. Antonino Patane’ viene a portare il suo entusiasmo e la sua professionalità al progetto Medicina Vicina. Questo è il nostro modello di lavoro per portare la medicina vicino alla gente. Da noi gli specialisti e i professionisti sanitari lavorano insieme intorno alla persona. La prendono in carico e l’accompagnano attraverso il percorso di diagnosi e di cura. E il Dott. Patané si troverà a fare questo con tutti i suoi colleghi. In particolare con i Cardiologi che fanno parte della nostra struttura, il Dott. Fernando Scudiero e il Dott. Andrea Cafro. E anche col Dott. Giovanni Perrucchini, Chirurgo vascolare e col Dott. Gabriele Alari. Insieme per la persona.

Sì, parliamo della persona, non del paziente e neppure della malattia. Parliamo della persona nella sua interezza. Perché in Politerapica prendiamo molto sul serio la definizione di Salute dell’Organizzazione Mondiale della Sanità. Per noi la Salute non è solo assenza di malattia. Per noi la Salute è davvero stato di completo benessere fisico, psicologico e sociale.

E questo è il nostro riferimento. Occuparci della Salute della persona considerando il suo benessere in senso completo. Il più velocemente possibile, a condizioni accessibili. Con professionisti eccezionali. Come il Dott. Antonino Patane’!

Politerapica è a Seriate, in Via Nazionale 93.
Per informazioni e appuntamenti, tel. 035.298468

 

10 Agosto 2021
Convenzione Politerapica con TCM di Capriolo

Politerapica ha stipulato una convenzione con TCM di Capriolo. I dipendenti dell’azienda potranno ora accedere ai servizi di Politerapica in modo più facile. Con loro, lo potranno fare anche i loro familiari conviventi. Continua l’impegno della nostra struttura verso il territorio, i suoi cittadini e le sue realtà economiche e produttive. Il nostro impegno per essere sempre più vicini. Anche a chi viene da fuori provincia!

TCM Srl

TCM è un’azienda giovane che fornisce soluzioni di eccellenza nel suo settore. E’ specializzata nella produzione e assemblaggio di componenti per centrali idroelettriche e termoelettriche. La sua sede è a Capriolo, in provincia di Brescia. Da qui svolge la sua attività che è rivolta soprattutto in ambito internazionale. I suoi clienti sono grandi aziende internazionali, con sedi in tutto il Mondo.

A dimostrazione dell’alta qualità dei suoi processi, ha ottenuto la certificazione ISO 9001/2000. Parliamo di un’azienda con circa 30 collaboratori, tutti molto preparati. Un’azienda che investe in tecnologia high-tech. Tutto questo le permette di ricoprirere un ruolo da protagonista nello scenario in cui si muove.

Convenzione Politerapica con TCM di Capriolo

TCM di Capriolo è un’azienda che ha fatto dell’attenzione ai clienti il suo motivo distintivo. Come Politerapica, potremmo dire, che ha fatto dell’attenzione alla persona il punto centrale del suo approccio.

Una comunanza di modelli che dà ancora più valore alla convenzione stipulata tra le due aziende. Per effetto dell’accordo, tutti i dipendenti di TCM potranno accedere alle nostre prestazioni in modo più rapido ed efficace. La convenzione comprende tutte le nostre attività specialistiche e tutte quelle riabilitative. In essa sono inclusi anche i prelievi per i tamponi molecolari per Covid.

Inizia una collaborazione stretta e vicina. Questa si aggiunge alle molte che Politerapica ha già stipulato sul territorio in questi anni. Il nostro scopo è quello di essere sempre più vicini alle persone. Lo facciamo insieme ai nostri specialisti e ai nostri professionisti sanitari.

Perché Politerapica è Medicina Vicina!

 

Politerapica è a Seriate, in Via Nazionale 93.
Per informazioni e appuntamenti, tel. 035.298468.