Oreste Risi eletto coordinatore S.I.A.
Lombardia/Piemonte/Val d’Aosta

0 11 Marzo 2019

E’ il primo medico, nella Bergamasca, a ricoprire un incarico tanto prestigioso: il Dott. Oreste Risi è stato eletto coordinatore della macroregione Lombardia, Piemonte e valle d’Aosta della SIA – Società Italiana di Andrologia. Al di là del comprensibile orgoglio, il Dott. Risi è determinato a metterci tutto l’entusiasmo e la professionalità di cui ha dimostrato di essere capace nei molti anni di attività sul territorio e col territorio, in cui si è occupato di quei problemi di cui si fa tanta fatica a parlare me che rovinano l’esistenza di tante persone. Il suo primo impegno? Promuovere in modo concreto la prevenzione andrologica nei giovani, scomparsa nella sua forma più semplice ma anche più pervasiva, da quando è stata aboilita la visita militare che veniva eseguita all’età di circa 18 anni. La Società Italiana di Andrologia, costituita a Pisa il 14 Febbraio del 1976 (http://www.prevenzioneandrologica.it/), raccoglie studiosi italiani o stranieri che svolgono attività clinica o di ricerca in campo andrologico. Prevenzione e cura delle malattie uro-genitali maschili sono il suo obiettivo. Queste, infatti, sono molto più diffuse di quanto si pensi e hanno un forte impatto sulla salute psico-fisica degli uomini, anche in giovane età, oltre che

0 25 Gennaio 2019

Quattro incontri pubblici di informazione aperti a tutti e ad accesso gratuito, quattro eventi di screening per la prevenzione e la diagnosi precoce, ad un costo simbolico. Questo l’impegno del Comune di Calcinate e di Politerapica – Terapie della Salute per promuovere una corretta educazione alla salute tra i cittadini e favorire comportamenti sani e orientati al benessere. Destinatari sono i cittadini di Calcinate ma l’iniziativa è aperta a chiunque voglia parteciparvi. I temi sono attualissimi e fanno parte della vita quotidiana di uomini e donne di tutte le età. Il calendario:

  • Venerdì 8 Febbraio 2019, ore 16,00 – Calcinate, Sala Polivalente presso centro Anziani Incontro pubblico “Vene e arterie: la rete della vita” Con la partecipazione di: Dott. Gabriele Alari – Resp. Dip. Angiologia – Casa di Cura Palazzolo, Bergamo
  • Sabato 9 Febbraio 2019, ore 9,00 – Sede Politerapica, a Seriate, in Via Nazionale 93 Screening – valutazione e diagnosi precoce: Vene Con la collaborazione di: Dott. Gabriele Alari – Resp. Dip. Angiologia – Casa di Cura Palazzolo, Bergamo

___________________________

  • Venerdì 15 Marzo 2019, ore 16,00 – Calcinate, Sala Polivalente presso centro Anziani Incontro pubblico “Cattiva digestione, stips

0 16 Gennaio 2019

Informazione e educazione alla Salute per una vita sana e un corretta prevenzione. Questo l’obiettivo di “La Salute che spettacolo!”, iniziativa organizzata dal Comune di Bergamo insieme a Politerapica – Terapie della Salute, giunta nel 2018 alla 7° edizione. Nove incontri aperti alla cittadinanza. Ogni incontro un tema della Salute raccontato in modo semplice nella forma ma rigoroso nei contenuti: prostata, pelle e nei, vene e arterie, diabete, digestione, tumore della mammella, mal di schiena… Ogni incontro in una sede diversa tra quelle dei Centri della Terza Età presenti nella città di Bergamo per offrire una copertura territoriale ampia e favorire così l’accesso all’attività a chiunque lo desideri. Già, i Centri della Terza Età, fruitori e protagonisti al tempo stesso di questa iniziativa: fruitori come pubblico, protagonisti come co-organizzatori che aprono la loro sede ai cittadini e promuovono gli incontri. Il Comune di Bergamo ci ringrazia. Lo ha fatto oggi, con una comunicazione scritta molto cortese. Senza falsa modestia, esprimiamo il nostro orgoglio e la nostra soddisfazione, ringraziando a nostra volta tutti gli specialisti di Politerapica che hanno partecipato all’attività nel 2018 e tutti quelli che sostengono il suo progetto Medicina Vicina: una medicina di qualità, senza liste di attesa, accessibile

0 4 Novembre 2018

Politerapica – Terape della Salute compie 10 anni! Sono pochi? Sono tanti? Veramente non lo sappiamo. Ci sentiamo solo un po’ confusi. Sembra ieri, era il 2 Novembre 2008: Politerapica apriva la sua sede in Via Nazionale 93, a Seriate. Una posizione particolare, nella più importante città della provincia di Bergamo, sulla strada verso Albano Sant’Alessandro. Intorno a noi molti Comuni di piccole, medie e grandi dimensioni. La possibilità di agire sul territorio e con il territorio, di non limitarci ad essere una struttura privata avulsa da quanto ci sta intorno ma di diventare in qualche modo protagonisti della promozione della salute tra le persone, insieme agli Enti, le Strutture e gli Operatori che già vi lavoravano. Persone e territorio, da subito il riferimento di ogni nostra attività. La persona al centro, cui dedicare il meglio delle nostre competenze e della nostra struttura, in un approccio multidisciplinare nel quale uno dei componenti sarebbe stata la persona stessa, protagonista della sua terapia, responsabile della sua sallute, insieme a noi, insieme al suo medico coinvolto nell’attività. Il territorio su cui lavorare, aprendo le porte della nostra sede a chiunque avesse bisogno di usarla e, allo stesso tempo, uscendo dalle mura della nostra struttura per andare in mezzo alla gente, a parlare di salute, di pr