Politerapica: Politerapica regala l’Eco di Bergamo <br/> in abbonamento!

News

0 16 Settembre 2019

Politerapica regala l’Eco di Bergamo: abbonamento di sei mesi, digitale, in omaggio a tutti i pazienti che eseguono cicli completi di riabilitazione motoria o cicli di riabilitazine pelvi-perineale. Un modo per unire l’utile all’…utile: l’utilità di un percorso di guarigione e l’utilità di un’informazione di qualità. Politerapica è Medicina Vicina, un’altra idea di Salute. E con l’Eco di Bergamo è ancora più vicina. L’Eco di Bergamo rappresenta l’anima della vita della Provincia. Ogni giorno racconta le storie della sua gente, dei suoi paesi e delle sue città. Mette in vetrina le cose che succedono, i fatti quotidiani, i progetti, gli episodi felici e quelli tristi di una comunità viva che trova nel giornale il suo punto di incontro e di informazione. Si mette a servizio di un territorio, quello bergamasco, abitato da persone con profonde radici nella sua storia e nelle sue tradizioni ma aperte e rivolte ad un Mondo ogni giorno più vicino. Un giornale unico, l’Eco di Bergamo. Capace di raccontare ai suoi lettori la vita locale e, allo stesso tempo, i grossi fatti del Mondo. Un quotidiano che fornisce informazioni e offre analisi puntuali su tutte le dimension

0 7 Settembre 2019

Molti gli specialisti di Politerapica tra i partecipanti ai lavori del più importante evento scientifico annuale, in Italia, dedicato a incontinenza e disfunzioni del pavimento pelvico nella loro globalità, giunto quest’anno alla 14° edizione:

XIV International Perineology Meeting Incontinence, sexual disfunction, chronic pelvic pain, urinary tract infections

8 – 9 Novembre 2019 Auditorium di Treviglio Piazza garibaldi

L’appuntamento ha l’obiettivo di un confronto tra specialisti nazionali e internazionali per condividere lo stato dell’arte sulla diagnosi e sulla cura delle patologie pelviche. Due le grosse novità di quest’anno:

  • il corso ECM precongressuale sulla riabilitazione del pavimento pelvico impostato dal punto di vista posturale, senza rinunciare alla formazione su biofeedback e altre tecniche riabilitative
  • la focalizzazioone sul tema delle stomie cui viene dedicata l’intera prima mezza giornata del convegno

Non meno importanti, naturalmente, gli altri temi che entrano a fondo nella dimensione urologica, ginecologica e proctologica delle pat

0 5 Settembre 2019

Ente Mutuo ConfCommercio e Politerapica insieme per assicurare servizi sanitari ancora più accessibili e sempre di elevata qualità a molte migliaia di associati. In realtà, la denominazione corretta è Ente Mutuo Regionale Unione ConfCommercio – Società di Mutuo Soccorso, così come la nostra è Politerapica – Terapie della Salute. Di fronte però a notizie di questa portata preferiamo concentrarci sui contenuti. Ente Mutuo Regionale Unione ConfCommercio – Società di Mutuo Soccorso. Lo leggiamo nel loro sito: nasce nel 1955 nell’ambito dell’Unione Commercianti: non ha scopi di lucro e ha per oggetto l’assistenza sanitaria dei propri iscritti. Le attività svolte, i servizi offerti, le Strutture convenzionate, nel corso di ormai 60 anni sono aumentate a tal punto, che oggi Ente Mutuo si pone a pieno merito tra le prime Assistenze Sanitarie integrative a livello nazionale. Inoltre mantenendo immutate le sue peculiari caratteristiche di Ente Mutualistico, caratteristiche che lo distinguono nettamente dalle Compagnie di Assicurazione, viene riconosciuto come “l’Assistenza sanitaria dedicata” di eccellenza, riservata agli Imprenditori ed ai Professi

0 5 Settembre 2019

L’Ambulatorio Multidisciplinare Incontinenza e Disfunzioni del Pavimento Pelvico – Presa in carico, cura e riabilitazione è la risposta di Politerapica alle persone che soffrono di un problema che piano, piano sta cominciando ad uscire dal cono d’ombra della vergogna e della scarsa conoscenza. Si stima siano 5.000.000 le persone che soffrono di incontinenza in Italia. Di queste, il 60% sono donne. E stiamo parlando solo di incontinenza urinaria. Ci sono poi: ritenzione, vescica iperattiva, prolassi, dispareunia, dolore pelvico cronico, stipsi, dissinergismo evacuativo… tutti quei problemi che riguardano il pavimento pelvico e che così pesantemente incidono sulla qualità della vita delle persone di ogni età! Grossi numeri! Ognuno pensa che l’incontinenza riguardi solo lui o lei. Eppure, il fatto stesso che vi siano aziende che spendono milioni di Euro in pubblicità per i pannolini che “tolgono il cattivo odore in ascensore, permettono di fare paracadutismo e di andare al carnevale di Rio”, dovrebbe dare il senso di quante persone soffrano di questo problema. Grossa sofferenza! Sofferenza fisica, psicologica, relazionale. Perdita di autostima, rassegnazione, limitazione dei rapporti interper

0 4 Settembre 2019

Politerapica partecipa a SmanApp, l’applicazione per smartphone e tablet, creata nel 2014 per proteggere tutti gli utenti della strada, attraverso un circolo virtuoso tra pedoni, ciclisti, disabili e automobilisti. Scaricata nel proprio smartphone, l’applicazione permette di segnalare la propria presenza a chi si trova nelle vicinanze, evitando due tra le principali cause di incidenti stradali: distrazione e scarsa visibilità. Così agli automobilisti verrà segnalato, oltre al percorso da seguire, anche la presenza di utenti che troveranno nel loro tragitto; mentre i pedoni e i disabili potranno comunicare che stanno attraversando una strada pericolosa e gli sportivi che si stanno allenando. Inoltre il pulsante SOS per chiedere aiuto, ovunque ci si trovi. Da allora, SmanApp è cresciuta molto. Oggi, che l’utente si muova a piedi, in bicicletta, in auto o con altri mezzi SmanApp

  • protegge gli spostamenti in caso di imprevisti o incidenti, permette di lanciare un SOS associato a un numero di fiducia per avere un aiuto immediato, facendo sapere in tempo reale la propria posizione e le eventuali necessità
  • segnale i pericoli intorno all’utente con un avviso sonoro segnala la presenza sulla strada di un pedone, un disabile, uno sportivo o un lavorato

0 28 Agosto 2019

Il Dott. Sergio Signorelli, Gastroenterologo in Politerapica – Terapie della Salute: ancora un “numero uno” nell’équipe di Medicina Vicina! Già, perché il Dott. Sergio Signorelli è proprio un numero uno per competenza e per esperienza e pare non accontentarsi mai. Laureato con lode, in Medicina e Chirurgia, nel 1977, presso l’Università degli Studi di Milano, ha ritenuto importante conseguire una specializzazione post laurea, anzi tre (!):

  • nel 1981, presso l’Università degli Studi di Pavia, ha conseguito la specializzazione in Geriatria – Gerontologia
  • nel 1987, ancora presso l’Università degli Studi di Pavia, ha conseguito la specializzazione in Medicina Interna
  • nel 1993, questa volta presso l’Università degli Studi di Milano, ha conseguito la specializzazioe in Gastroenterologia e Endoscopia Digestiva, disciplina cui, in modo particolare, avrebbe dedicatola sua vita professionale.

Da subito immerso nella medicina, in senso puro, ha maturato esperienze professionali straordinarie:

  • fino al 1984, è stato Direttore Sanitario dell’Istituto Ospitale Magri di Urgnano – BG, istituto geriatrico che fornisce assistenza medica, infermier

0 26 Agosto 2019

Ares Defence ASD e Politerapica – Terapie della Salute hanno stipulato una convenzione per permettere ai soci dell’Associazione Sportiva Dilettantesca e ai loro familiari conviventi di accedere a condizioni di favore alle prestazionni e ai servizi della struttura sanitaria. Questa è Medicina Vicina, la nuova idea di Salute di Politerapica – Terapie della Salute: visite specialistiche di alto livello, percorsi riabilitativi di recupero post trauma o post intervento e di prevenzione, certificazioni di idoneità alle attività sportive non agonistiche, piccola chirurgia ambulatoriale e molte altre attività, senza liste di attesa e a prezzi particolarmente accessibili. Ora, per gli aderenti a Ares Defence ASD ancora più accessibili. Ares Defence (prendiamo dal loro sito) “è una Società che concentra la propria attività nello studio, progettazione, sviluppo e perfezionamento di corsi di SELF DEFENCE in ambito civile

0 25 Agosto 2019

Il diabete e la glicemia sono argomenti di cui si parla tanto ma spesso si conosce poco. Ne scrive la Pagina della Salute de l’Eco di Bergamo di oggi, 25.8.2019, con la collaborazione della Dott.ssa Maria Britta, specialista in Endocrinologia, che collabora da diversi anni con Politerapica, nell’ambito del progetto Medicina Vicina. In realtà, la Dott.ssa Britta ha un’esperienza molto concreta di questi argomenti, maturata sul campo, con la sua attività pluri-decennale di Medico di Medicina Generale, a Seriate. Già, perché il diabete è una malattia cronica molto diffusa che i medici sul territorio conoscono bene. Secondo dati Istat del 2017, in Italia ne soffrono almeno 3.200.000 persone, pari al 5,3% dell’intera popolazione (neonati compresi!). Addirittura il 16,5% delle persone che hanno più di 65 anni, in un Paese, il nostro, dove l’aspettativa di vita si allunga sempre di più e, allo stesso tempo, la popolazione anziana sta raggiungendo percentuali sempre maggior, rispetto a quella più giovane. Sempre secondo l’Istat “La diffusione del diabete è quasi raddoppiata in trent’anni (coinvolge

0 12 Agosto 2019

“Cancro della pelle e chirurgo plastico. Una questione non solo estetica”. L’articolo che segue sul cancro della pelle – il primo tumore negli uomini e il secondo nelle donne, dopo quello della mammella – è stato messo cortesemente a disposizione dal Dott. Andrea Lisa, Chirurgo Plastico e Ricostruttivo Il Dott. Lisa è stato allievo di Marco Klinger, uno dei nomi più prestigiosi a livello internazionale nella Chirurgia Plastica e Ricostruttiva, Direttore di Cattedra Universitaria e di Unità Operativa. Nel corso della sua formazione, ha trascorso periodi di studio e affiancamento presso diverse strutture straniere, in Finlandia, Australia, Svezia e Gran Bretagna. Durante il percorso formativo si è occupato anche di attività scientifica, svolgendo molti lavori di ricerca pre-clinica e clinica nell’ambito della chirurgia plastica ricostruttiva, estetica e rigenerativa, ed è autore di più di 30 pubblicazioni di rilievo internazionale. Attualmente, il Dott. Lisa occupa il ruolo di Dirigente Medico presso l’U.O. di Chirurgia Plastica dell’IRCCS Humanitas di Rozzano: http://www.humanitas.it/medici/andrea-vittorio-emanuele-lisa e collabora con Po

0 4 Agosto 2019

E’ Agosto, tempo di ferie e Politerapica rimane aperta. Non c’è bollino nero, bollino rosso o bollino giallo. C’è la disponibilità e l’attenzione verso le persone, i pazienti, il territorio. Rimangono “aperti” e disponibli i medici specialisti di Medicina Vicina – La nuova idea di Salute di Politerapica. Specialisti di alto livello che, senza liste di attesa, erogano prestazioni a condizioni particolarmente accessibili a tutti: visite specialistiche, esami diagnostici, interventi di piccola chirurgia ambulatoriale, certificazioni di idoneità fisica all’attività sportiva non agonistica, consulenza vaccinale e somministrazione vaccini. Rimangono “aperti” e disponibili gli psicologi e gli psicoterapeuti di Medicina Vicina – La nuova idea di Salute di Politerapica. Professionisti di notevole esperienza e grande umanità, attenti nell’accompagnare la persona o la famiglia ad attraversare le difficoltà del quotidiano verso una soluzione di benessere e serenità. Rimangono “aperti” e disponibili i terapisti di Politerapica che si occupano della