Fincopp Lombardia sull’Eco di Bergamo:
l’attenzione della stampa!

0 20 maggio 2018

Che Fincopp Lombardia Onlus sia un’Ente importante, che risponde a reali e grossi problemi dei cittadini è cosa di cui siamo tutti convinti. Il fatto che venga rimarcato dal più importante mezzo di informazione della provincia bergamasca – l’Eco di Bergamo, appunto – riempie di soddisfazione i suoi membri e Politerapica che li ospita. Alleghiamo l’articolo senza aggiungere nulla. C’è già tutto all’interno. FINCOPP LOMBARDIA ONLUS Federazione Italiana Incontinenti e Disfunzioni del Pavimento Pelvico – Regione Lombardia Via Nazionale, 93 24068 Seriate – BG Tel. 035.298468

0 20 maggio 2018

Fincopp Lombardia Onlus è operativa! L’Associazione nata lo scorso 5 Maggio, a Seriate e formata da pazienti e professionisti sanitari allo scopo di occuparsi di incontinenza e pavimento pelvico è già stata registrata presso l’Agenzia delle Entrate, ha ottenuto il codice fiscale, è pienamente operativa. Sono già in corso le procedure di registrazione presso la Regione Lombardia. Intanto, ha già concesso il suo primo Patrocinio ad un importante evento, il

1° CORSO NAZIONALE DEI PELVI-FUNZIONALISTI

Sabato, 23 GIUGNO 2018 Auditorium Istituto S. Paolo Via Giotto, 36 – Milano

Un evento formativo sulla diagnosi, terapia e riabilitazione pelvica, di cui Oreste Risi è Responsabile Scientifico, indirizzato a: – Medici – Infermieri – Fisioterapisti – Ostetriche Il giorno prima, è prevista anche una sessione pratica, condotta da Rachele Bianchi, la cui partecipazione sarebbe a pagamento ma alla quale i collaboratori di Politerapica possono prendere parte a titolo gratuito. Si tratta di un’iniziativa organizzata molto bene nei contenuti e nelle modalità. Ci si porta a casa molto in termini di conoscenze ai livelli più aggiornati di una problematica che, in Italia, colpisce 5.000.000 di persone, considerando solo quelle affette da incontinenz

0 7 maggio 2018

Sabato 5 Maggio, a Seriate, Via Nazionale 93, presso la sede di Politerapica, è nata l’associazione di volontariato, senza scopi di lucro, FINCOPP LOMBARDIA ONLUS – Federazione Italiana Incontinenti e Disfunzioni del Pavimento Pelvico Regione Lombardia, formata da pazienti e professionisti sanitari allo scopo di occuparsi di incontinenza e pavimento pelvico. Un tema che riguarda almeno 5.000.000 di persone in Italia – con drammatici impatti umani, sociali ed economici – e che rappresenta uno dei tre giganti dell’invecchiamento, insieme a quello delle demenze e dei traumi, trova ora una casa, in Lombardia, dove essere trattato, sostenuto, difeso, dal punto di vista più vero: quello di chi ne soffre, i pazienti. Il Consiglio Direttivo vede la presenza di diversi pazienti, insieme a diversi professionisti di Politerapica:

  • Oreste Risi, Urologo e Andrologo
  • Marco Bianchi, Proctologo
  • Cristina Rizzetti, Neurologo
  • Rachele Bianchi, Ostetrica
  • Pasquale Intini

oltre a professionisti esterni, tra cui spiccano due nomi

0 7 maggio 2018

Si stima siano 5.000.000 le persone che, in Italia, soffrono di incontinenza. Di queste, il 60% sono donne. Uno studio inglese del 2005, stima che ne siano affette il 27% delle persone tra i 55 e i 64 anni, un’età sicuramente ancora giovane nella nostra Società. E stiamo parlando solo di incontinenza urinaria, abbiamo poi: ritenzione, prolassi, dispareunia, dolore pelvico cronico, stipsi, dissinergismo evacuativo… tutti quei problemi che riguardano il pavimento pelvico e che così pesantemente incidono sulla qualità della vita delle persone di ogni età! Numeri notevoli, dunque, che, da soli, dovrebbero portare a riflettere sulle dimensioni del problema ma più ancora sulla non “unicità” di chi ne soffre. Non siamo di fronte ad una condizione eccezionale, meno ancora ad una “menomazione” che riguarda pochi. L’incontinenza è un tema molto diffuso che trova spesso ragioni nella fisiologia umana. Un tema che, per le sue stesse caratteristiche e le sue dimensioni, produce terribili impatti umani, sociali e economici. L’impatto umano di chi ne soffre e ne sente tutto il peso: disistima personale, vergogna, paura di puzzare, di essere riconosciuto, senso di perdita di controllo sulle funzioni base dell’organismo, con conseguenti modifiche di abitudini di vita, problemi nelle relazioni familiari e personali, limitazione o cessa

0 7 maggio 2018

Forse, è sempre così: la costituzione di un’associazione volontaria senza scopo di lucro è un momento di festa. Sicuramente lo è stato Sabato 5 Maggio, quando, in Politerapica, è stata costituita FINCOPP LOMBARDIA ONLUS – Federazione Italiana Incontinenti e Disfunzioni del Pavimento Pelvico. In sala, alcuni dei nomi più noti della problematica pelvica in Italia. Da Bari, erano arrivati il Cav. Francesco Diomede e la Sig.ra Magda Strippoli, rispettivamente Presidente e Segretario di Fincopp nazionale. C’erano poi Oreste Risi che quando si parla di pavimento pelvico non può non esserci. Con lui, Gianni Baudino, straordinario Uroginecologo di grandissima competenza professionale ma di ancor maggiore sensibilità umana. Poi, Marco Bianchi, Proctologo e Rachele Bianchi, Ostetrica riabilitatrice. Non mancava neppure la Neurologa, Cristina Rizzetti. In teleconferenza, Donatella Giraudo, Fisioterapista, autrice di importanti testi sulla materia. I veri protagonisti, però, sono stati i pazienti. Una quindicina presenti in sala. Attenti dall’inizio alla fine. Alcuni con problemi pelvici, altri con problemi parkisonologi, tutti interessati e partecipi, convinti che la Salute sia un diritto ma sia anche qualcosa che debba essere conosciuto, difeso, propagato. Insieme, è stato esaminato punto per punto lo Statuto e l’Atto costitutivo: sono stati di

0 20 dicembre 2017

Lo chiameremo Samuele. Un nome di fantasia, Lo sapete: la riservatezza. E poi, lui ha solo 11 anni. La mamma l’ha portato in Politerapica perché da sempre soffre di Enuresi, il nome che i dottori danno alla “pipì a letto”. Intendiamoci, fare la pipì a letto, da bambini, è normale. Fino ad una certa età, non si acquisisce la capacità di controllo totale degli sfinteri né dei meccanismi della minzione. Di notte, poi, quando lo stato cosciente si abbassa, diventa ancora più difficile. Nulla di grave. Il problema nasce quando questo disturbo continua oltre una certa età. Potrebbe, infatti, non essere più una condizione del tutto fisiologica mentre, al contrario, potrebbe anche diventare motivo di mortificazione del bambino. E’ qui che ci si deve domandare se sia il caso di intervenire e come. Sapendo bene che, nella quasi totalità dei casi, si tratta di un disturbo che non nasconde nulla di patologico e che è risolvibile con una corretta azione al centro della quale, il bambino sia pienamente coinvolto e si senta protagonista di sé e del suo corpo. Era il caso di Samuele. Diciamo “era” perché ora il caso non c’è più: Samuele non fa più la pipì a letto. Sono bastati tre incontri e un corretto lavoro, svolto insieme: lui, Rachele Bianchi che è la nostra ostetrica Uro-riabilitatrice e poi, sua mamma, suo fratellino e suo papà. Ora è sereno, può andare in gita con

0 4 novembre 2017

Era il 1° Novembre 2008. Politerapica – Terapie della Salute iniziava le sue attività nella sua sede di Seriate, in Via Nazionale 93. Una struttura sanitaria integrata sul territorio, paziente al centro dell’attenzione, lavoro di équipe, terapie solo su prescrizione medica, rapporto continuo con il medico inviante, ambiente sereno, quasi allegro, accoglienza umana, professionalità elevata. I mesi precedenti erano stai caratterizzati da un intenso lavoro di contatti e incontri con le strutture socio sanitarie del territorio, i medici di medicina generale, gli assessori alla politiche sociali. Politerapica nasceva con la volontà di lavorare insieme agli altri per rispondere ai bisogni dei cittadini: volevamo presentarla, raccontare il progetto, metterci a disposizione. Nove anni di lavoro qualificato per la cura, riabilitazione e prevenzione di problemi legati a muscoli, ossa, articolazioni: ernia del disco, lombalgia, cervicalgia, scoliosi, lombosciatalgia, per citarne alcune, e poi ginocchia, spalle, piedi, polsi. Anche riabilitazione del pavimento pelvico per quei problemi di cui si parla poco, ci si vergogna molto ma che sono diffusi e che si curano tanto e con successo: incontinenza, ritenzione, prolasso, dispaurenia, i più comuni, che riguardano uomini e donne di tutte le età e anche bambini. Pure i servizi e prestaz

0 4 novembre 2017

L’appuntamento annuale di Treviglio sul pavimento pelvico è stato un grande successo. Nulla di nuovo per questo importante evento, di carattere nazionale e internazionale, giunto alla sua 12° edizione e il cui curatore, da sempre, è il Dott. Oreste Risi che dedica alla prestigiosa iniziativa un impegno encomiabile. Nulla di nuovo se si parla di risultato ma anche per questo la soddisfazione è tanta.

Parliamo del

XII International Perineology Meeting INCONTINENCE, SEXUAL DYSFUNCTION, CHRONIC PELVIC PAIN, URINARY TRACT INFECTIONS

TREVIGLIO, 20-21 OTTOBRE 2017 Teatro Nuovo di Treviglio, Piazza Garibaldi

Corso pre-congressuale: L’ecografia perineale Venerdì 20 ottobre Ore 10-12

180 i partecipanti. Medici specialisti e Professionisti sanitari. Quest’anno, notevole la partecipazione di Medici di Medicina generale. Programma intenso che ha visto il coinvolgimento di oltre 20 relatori dall’Italia e dall’Estero.

Incisive e importanti le letture magistrali su alimentazione, defecazione ostruita e infezione delle vie urinarie. Molto apprezzati i corsi pratici, con modella, sulle tecniche di riabilitazione pelvi-perineale, cui ha cont